La collezione Schumacher diventa una mostra permanente a Colonia

condivisioni
commenti
La collezione Schumacher diventa una mostra permanente a Colonia
Pablo Elizalde
Di: Pablo Elizalde
Tradotto da: Franco Nugnes
06 ott 2016, 13:52

La famiglia Schumacher ha deciso di esporre al Motorworld Köln-Rheinland la collezione privata del sette volte iridato per rendere pubblici i cimeli del campione tedesco. I tifosi potranno rivivere la sua carriera dal karting fino ai titoli mondiali.

Michael Schumacher, la mostra
Michael Schumacher, la mostra
Michael Schumacher, la mostra
Michael Schumacher, Ferrari

Con l'apertura del Motorworld Köln-Rheinland alla fine del 2017, una delle collezioni di auto da corsa più importanti del mondo a Colonia potrà contare anche sulla collezione privata di Michael Schumacher: dai kart fino ad alcune delle monoposto con cui il tedesco ha vinto sette titoli mondiali in Formula 2, passando per i cimeli e i trofei di una carriera.

La famiglia di Michael Schumacher e Motorworld hanno concluso un accordo per rendere i cimeli del campione tedesco liberamente accessibili al pubblico nei prossimi anni. La Michael Schumacher Private Collection trova una… casa. Nel senso che Motorworld Köln-Rheinland diventerà la sede ideale perché si trova molto vicino a Kerpen, la città natale di Michael.

Mai prima d'ora la collezione di Michael Schumacher era stata resa pubblica. Ogni vettura, ogni singolo pezzo di memorabilia respira la storia del pilota che più ha vinto nella storia della Formula 1.

Con l'apertura di Motorworld Köln-Rheinland, i tifosi e gli appassionati di automobilismo potranno vedere le automobili e gli altri ricordi della carriera di Schumacher.

"E' desiderio della famiglia Schumacher - ha detto Sabine Kehm – rendere visibile tutta la collezione di Michael, senza che i visitatori debbano pagare un ingresso. Si vuole consentire agli appassionati di F.1 l’opportunità di riportare in vita grandi momenti di sport. La vicinanza con Kerpen e la passione per l'automobilismo che si irradia, sono state due ottime ragioni per avviare questa collaborazione."

Andreas Dunkel, promotore di Motorworld, è entusiasta:
“Per noi è fantastico poter onorare i successi di Michael Schumacher”. E così va da sé che la Benetton Ford B 194-5 con la quale Michael Schumacher ha vinto il mondiale 1994 e che appartiene alla collezione Motorworld dal 2013, sarà parte della mostra permanente.

Prossimo articolo Formula 1
Renault: arrivano le modifiche al fondo della R.S.16

Articolo precedente

Renault: arrivano le modifiche al fondo della R.S.16

Prossimo Articolo

Suzuka, Libere 1: Rosberg detta il passo, Alonso va a sbattere

Suzuka, Libere 1: Rosberg detta il passo, Alonso va a sbattere
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Michael Schumacher Acquista adesso
Autore Pablo Elizalde
Tipo di articolo Ultime notizie