Kvyat: "Il futuro? Probabilmente lontano dalla F1"

Il russo dovrà fare spazio a Yuki Tsunoda nel 2021, ma non sembra preoccupato dalla possibilità di dire addio alla F1 ed ha affermato di aver ricevuto già molte offerte da altre categorie.

Kvyat: "Il futuro? Probabilmente lontano dalla F1"

Per Daniil Kvyat sembra arrivato il momento di dire addio alla Formula 1. Con molta probabilità, infatti, il pilota russo il prossimo anno dovrà abbandonare il suo sedile in AlphaTauri per fare spazio a Yuki Tsunoda, ma questo non sembra turbare più di tanto Daniil.

Il passaggio ad un’altra categoria è una opzione che Kvyat sta seriamente prendendo in considerazione, ed il suo manager, Nicolas Todt, è già stato contattato da più persone.

“Sto ricevendo molte chiamate. In questo momento so che posso scegliere cosa fare l’anno prossimo. Il mio accordo con AlphaTauri scadrà alla fine del 2020, poi valuterò dopo Abu Dhabi quale sia la scelta migliore non solo per la mia carriera, ma anche per la mia vita”.

“Ancora non ho deciso nulla, ma posso dire che c’è molto interesse intorno a me. Ho ricevuto molte telefonate ed è sempre bello quando hai la possibilità di scegliere tra opzioni tutte interessanti”.

“Al momento sia io che Nicolas siamo in contatto con più persone e questo può aprire orizzonti interessanti per il futuro. Come ho già detto non ho alcuna preferenza al momento, per adesso voglio solo concentrarmi solo sulle gare rimanenti”.

Quando gli è stato chiesto se sarebbe interessato ad un ruolo da pilota di riserva in Red Bull ed AlphaTauri, Kvyat non ha scartato questa ipotesi.

“Non lo so, non ho ancora pensato a questo genere di cose. Bisognerà valutare tutte le opzioni sul tavolo alla fine dell’anno e scegliere quella più interessante e che mi consentirà di lavorare nel miglior modo possibile. Al momento non dico di no a nulla a priori”.

Un altro pilota che il prossimo anno potrebbe non essere più in Formula 1 è Sergio Perez. Il messicano terrà lunedì una conferenza stampa dove farà maggiore chiarezza sul suo futuro.

Kvyat non ha escluso di potersi prendere un anno di vacanza per poi concentrarsi sul ritorno in pista.

“Come ho già detto ho molte opzioni. Uno di queste è quella di prendermi un anno sabbatico e godermi la vita lontano dalla Formula 1”.

“Ad ogni modo sono certo che potrei essere competitivo in ogni altra categoria. Nel 2018 ha avuto un anno di pausa ed ho guidato ogni tipo di vettura. Poi sono tornato per i test di Abu Dhabi, ho percorso 160 giri e sono subito stato veloce. Non sono per nulla preoccupato”.

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
1/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
3/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
4/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
5/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
6/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
7/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
8/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
9/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
10/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
11/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
12/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
13/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
14/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
15/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
16/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
17/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
18/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Scintille volano dal retrotreno dell'auto di Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Scintille volano dal retrotreno dell'auto di Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
19/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
20/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri

Daniil Kvyat, AlphaTauri
21/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01

Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
22/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Ferrari: tanto lavoro in previsione di un 2021 migliore

Articolo precedente

Ferrari: tanto lavoro in previsione di un 2021 migliore

Prossimo Articolo

Mercedes: la pancia della gomma Pirelli influenza la W11?

Mercedes: la pancia della gomma Pirelli influenza la W11?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Sotto-evento Qualifiche
Piloti Daniil Kvyat
Team Alpha Tauri
Autore Adam Cooper
Bottas, Perez, Ricciardo: le seconde guide in crisi d'identità Prime

Bottas, Perez, Ricciardo: le seconde guide in crisi d'identità

In questo avvio di stagione le seconde guide di Mercedes, Red Bull e McLaren hanno sino ad ora deluso, ma soltanto per Ricciardo e Perez può valere l'attenuate del cambio di team. Bottas, invece, sembra in una crisi profonda.

F1 Stories: Imola 2006, la "vendetta" di Schumacher Prime

F1 Stories: Imola 2006, la "vendetta" di Schumacher

Il 23 aprile di quindici anni fa, Imola è teatro di un grande trionfo. Michael Schumacher vince, riportando l'attenzione, fino a quel momento un po' troppo concentrata sul suo futuro in Formula 1, al suo presente, al suo talento, e alla sua leggenda...

F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021 Prime

F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021

Max Verstappen vince il GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, davanti ad Hamilton e Norris. Una corsa "pazza" e spettacolare al tempo stesso, tra le storiche curve del circuito di Imola. Riviviamola insieme

Formula 1
22 apr 2021
McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo? Prime

McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo?

Lando Norris si è segnalato come la sorpresa più bella dell'inizio del Mondiale 2021 di Formula 1. Il quarto posto di Sakhir e il podio di Imola sono segnali di un pilota in grande ascesa, che potrebbe mettere in difficoltà la stella Ricciardo. Ma dovrà essere più costante del 2020...

Formula 1
21 apr 2021
Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!” Prime

Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano tutti gli aspetti più interessanti del GP di Imola, toccando anche temi non particolarmente noti come "l'aiuto" offerto da Norris al suo team

Formula 1
21 apr 2021
Video: C'era una volta Sebastian Vettel Prime

Video: C'era una volta Sebastian Vettel

Sebastian Vettel è alle prese con uno degli inizi di stagione più difficili della sua carriera di pilota. Zero punti all'attivo, difficoltà a raggiungere la Q3 ed errori pesanti ne potrebbero minare il prosieguo della carriera...

Formula 1
20 apr 2021
Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri" Prime

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna in compagnia di Marco Congiu e del due volte campione del mondo FIA GT e volto di Sky Sport F1 Matteo Bobbi. Max Verstappen conquista la vittoria davanti a Lewis Hamilton e alla McLaren di Lando Norris. Tanti gli errori, ma le condizioni del tracciato erano proibitive

Formula 1
19 apr 2021
Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?” Prime

Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?”

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di F1

Formula 1
19 apr 2021