Topic

Toro Rosso STR12

Kvyat: "Il 2016 mi ha cambiato parecchio. Ho voglia di dare il meglio"

Daniil Kvyat correrà per il quarto anno consecutivo in F.1 e lo farà al volante della Toro Rosso STR12. Il russo è alla ricerca di riscatto dopo la difficile annata 2016.

Kvyat: "Il 2016 mi ha cambiato parecchio. Ho voglia di dare il meglio"
Daniil Kvyat, Toro Rosso STR12
Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso
Helmet of Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso
Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso
Franz Tost, Scuderia Toro Rosso Team Principal, Daniil Kvyat, Carlos Sainz Jr., Scuderia Toro Rosso
Carica lettore audio

Tra i tanti cambiamenti fatti dalla Scuderia Toro Rosso in questo 2017, rimane una certezza: la presenza di Daniil Kvyat come uno dei due piloti titolari per la nuova stagione di Formula 1 che è alle porte. 

Il pilota russo è tornato a Faenza dopo una stagione e poco più da pilota Red Bull ed è pronto a disputare quello che sarà il suo quarto anno nella massima serie a ruote scoperte del motorsport. Nonostante ciò, Daniil è molto giovane, la carta d'identità segna ancora 22 anni, e questo 2017 potrebbe essere l'anno di rilancio dopo un anno molto difficile per lui.

“Iniziare il mio quarto anno in Formula 1 mi fa sentire un po’ più vecchio, ma in realtà è una bella sensazione essere considerato un pilota esperto a soli 22 anni: spero ci saranno ancora altri anni così! Il 2017 è una grande stagione per tutti noi in F.1, con nuove opportunità date dai nuovi regolamenti e dalle nuove vetture".

 

Una delle sfide più interessanti nel 2017 per i piloti sarà affrontare le nuove monoposto, molto più potenti e dispendiose dal punto di vista fisico rispetto alle progenitrici che hanno corso sino all'anno passato.

"Avremo bisogno di adattarci quanto più velocemente possibile ed è per questo che durante tutto l’inverno ci siamo allenati duramente, così da essere pronti per un maggiore sforzo fisico. Fin da quando ero un ragazzino ho sempre passato un sacco di tempo ad allenarmi, ma direi che questo è stato l’anno più intenso, perché le forze G aumenteranno tanto".

"Sarà entusiasmante correre con queste vetture, penso che saranno tra le più veloci nella storia di questo sport! Devo dire che la nostra macchina – la STR12 – sembra davvero sexy, aggressiva e unica al mondo! Non vedo l’ora che inizi questa stagione; il 2016 mi ha cambiato parecchio come persona, ora sono diverso: questo non può che aiutarmi ad approcciare il 2017 in modo migliore, perché sono davvero molto motivato. Ho tanta voglia di andare lì fuori e fare del mio meglio. Diamoci dentro!".

condivisioni
commenti
Tost: "Quinto posto? Ce la giochiamo con Sauber, Force India e Renault"
Articolo precedente

Tost: "Quinto posto? Ce la giochiamo con Sauber, Force India e Renault"

Prossimo Articolo

Test Barcellona: Vettel, Ricciardo e Hamilton nella line-up del Day 1

Test Barcellona: Vettel, Ricciardo e Hamilton nella line-up del Day 1
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022