Kimi: "Gli errori nell'ultimo giro mi hanno fatto perdere la prima fila"

Kimi Raikkonen è rammaricato per non essere riuscito a centrare la prima fila nelle Qualifiche del GP della Cina. Qualche sbavatura nell'ultimo tentativo lo hanno relegato al terzo posto, Domani partirà accanto a Vettel.

Kimi Raikkonen sembrava il ferrarista con più possibilità per insidiare un Nico Rosberg in stato di grazia, che ha centrato la 23esima pole della carriera. Il finnico della Ferrari, invece, ha fatto qualche errore nell'ultimo giro delle Qualifiche e ha compromesso tutto il lavoro fatto nel corso dei primi tre turni di prove libere. 

Da una possibile partenza in prima fila, Raikkonen si è trovato in terza posizione, scavalcato da Daniel Ricciardo, autore di un giro strepitoso. Domani, infatti, il campione del mondo 2007 partirà dalla seconda fila, accanto al compagno di squadra Sebastian Vettel.

"Ho perso la prima fila proprio nell'ultimo giro delle mie Qualifiche, che non è stato perfetto. Questo è stato il problema che mi farà partire dalla seconda fila. Per quanto riguarda la prima posizione chissà, però saremmo stati certamente molto vicini a Nico. Essere vicini comunque non conta, siamo comunque terzi ed è comunque andata così".

"Per quanto riguarda la gara di domani, vedremo. Noi partiremo con le SuperSoft, mentre Rosberg con le Soft. possono accadere molte cose in gara, sarà lunga. Cercheremo comunque di fare il massimo e di dare il meglio, poi vedremo come andrà a finire", ha concluso il finlandese.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP della Cina
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Shanghai International Circuit
Piloti Kimi Raikkonen
Team Ferrari
Articolo di tipo Intervista