Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
21 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
63 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
77 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
80 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
98 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
112 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
140 giorni
05 set
Gara in
147 giorni
12 set
Gara in
154 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
168 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
181 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
196 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
203 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
245 giorni

F1: iniziati i lavori a Melbourne, i tempi scenderanno di 5"

Il nuovo layout dell'Albert Park vedrà i tempi del giro di qualifica di Formula 1 scendere di ben 5 secondi, secondo quanto afferma Australian Grand Prix Corporation.

F1: iniziati i lavori a Melbourne, i tempi scenderanno di 5"

Il circuito di Melbourne è attualmente in fase di ristrutturazione, con una serie di modifiche che dovrebbero aiutare ad incrementare i sorpassi in vista del GP di novembre.

Il cambiamento più importante è la variante delle curve 9/10, con la brusca frenata della svolta a destra sostituita da una curva più veloce sul Lakeside Drive.

Anche altre aree saranno allargate o ridisegnate per creare più traiettorie e spazi per i ruota a ruota.

L'AGPC ha ora formalmente svelato tutte le modifiche e delineato le sue aspettative del nuovo layout.

La curva 1 sarà allargata di 2,5 metri sulla destra, così come la 3 (di 4m) e un angolo di piega differente.

La 6 verrà ampliata di 7,5m sempre a destra in modo da essere un curvone veloce, più che una svolta secca, con velocità minima che passerà da 149km/h a 219km/h e farà parte del tratto veloce e scorrevole che continuerà fino alla curva 13.

Le modifiche alle curve 9/10 vedranno probabilmente l'aggiunta di una quarta zona DRS sul Lakeside Drive, mentre la curva 13 diventerà più lenta e stretta grazie a una leggera estensione dell'ingresso e un maggiore angolo di sterzo, ma allargata pure di 3m.

Infine la curva 15 verrà resa più ampia sempre sulla destra, coi piloti che dovranno rivedere la traiettoria.

Ci saranno anche alcuni cambiamenti al sistema di numerazione delle curve, ora 14 in totale. Ciò significa che le attuali 11/12 diventeranno 9/10, e le altre a seguire.

Secondo i dati AGPC, i cambiamenti vedranno i tempi del giro di qualificazione scendere di almeno 5", dunque un tempo ideale di tornata sarà attorno all'1'15"8.

La velocità media di qualifica aumenterà quindi di 15km/h, con massime di 330km/h in quella che attualmente è la curva 11. Quel punto del circuito avrà anche una maggiore forza G, pari a 5,4.

La pitlane è già stata allargata di due metri, con l'intenzione di aumentare il limite di velocità a 80km/h, mentre un rifacimento completo avrà luogo tra le gare del 2021 e 2022.

Daniel Ricciardo, uno degli attuali piloti di F1 consultati per il cambiamento del layout, è convinto che il circuito regalerà gare migliori in futuro.

"Allargare alcune parti e creare diversi rettilinei in certi punti per consentire l'opportunità di sfruttare la scia era la priorità e sono convinto che sarà un aspetto positivo", ha detto il pilota della McLaren.

"Ogni circuito cittadino è impegnativo, ma l'Albert Park è piuttosto veloce, quindi lo sarà ancor di più. Ci sono un sacco di curve da quarta e quinta marcia ed è piuttosto stretto in certe parti. È sempre stato un posto difficile per sorpassare a causa delle velocità e delle curve strette.

"Creando più spazio e cambiando gli angoli di piega, avremo più possibilità di superare modificando le traiettorie in ingresso e uscita".

"Con le monoposto 2021, i cambiamenti dovrebbero aiutare molto. Dal 2022, stando ai nuovi regolamenti, una pista come l'Albert Park con queste modifiche dovrebbe regalare ancor più spettacolo, almeno sulla carta".

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
1/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
2/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
3/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
4/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
5/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
6/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
7/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
8/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
9/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
10/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
11/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
12/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alle curve 9 e 10

Modifiche alle curve 9 e 10
13/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 6

Modifiche alla curva 6
14/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 6

Modifiche alla curva 6
15/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 6

Modifiche alla curva 6
16/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 3

Modifiche alla curva 3
17/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 3

Modifiche alla curva 3
18/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
19/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
20/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
21/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 3

Modifiche alla curva 3
22/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
23/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
24/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
25/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
26/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
27/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
28/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
29/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
30/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
31/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
32/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
33/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
34/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
35/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
36/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
37/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
38/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
39/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
40/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 13

Modifiche alla curva 13
41/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 1

Modifiche alla curva 1
42/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 1

Modifiche alla curva 1
43/44

Foto di: Dave Goudie

Modifiche alla curva 1

Modifiche alla curva 1
44/44

Foto di: Dave Goudie

condivisioni
commenti
F1 a idrogeno: quello che serve sapere

Articolo precedente

F1 a idrogeno: quello che serve sapere

Prossimo Articolo

Verifiche FIA: la Mercedes di Bottas smontata nelle sospensioni

Verifiche FIA: la Mercedes di Bottas smontata nelle sospensioni
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Australia Biglietti
Autore Andrew van Leeuwen
Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo Prime

Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo

La Mercedes è andata via dal Bahrain con la consapevolezza di non avere tra le mani la monoposto di riferimento in griglia, e i limiti allo sviluppo potrebbero trasformare questa stagione in un incubo.

Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali Prime

Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali

Il 9 aprile del 1971 nasce Jacques Villeneuve, Campione del Mondo di Formula 1 1997. Andiamo a rivivere i suoi primi due anni nella massima serie, quelli che lo hanno accompagnato ad entrare nell'elenco delle leggende del Motorsport...

Formula 1
9 apr 2021
Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12 Prime

Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12

Andiamo a scoprire ed analizzare come le modifiche regolamentari al fondo ed al pavimento delle monoposto abbiano influito negativamente sulle performance della Mercedes W12, nonostante la vettura abbia vinto con Lewis Hamilton la gara di apertura in Bahrain

Formula 1
8 apr 2021
Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo? Prime

Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?

La squadra campione del mondo ha vinto con Hamilton il primo GP 2021, ma è indubbio che la W12 non ha dato l'impressione di essere stata la monoposto più competitiva in Bahrain. Anche l'Aston Martin è parsa sotto tono dopo il cambio delle norme aerodinamiche: i tecnici hanno parlato di particolari difficoltà con l'assetto Rake, mentre la sensazione è che i problemi stiano altrove.

Formula 1
7 apr 2021
Ceccarelli: “Quando i piloti di F1 non curavano la preparazione” Prime

Ceccarelli: “Quando i piloti di F1 non curavano la preparazione”

Torna la rubrica del mercoledì mattina di Motorsport.com. In compagnia del Direttore Franco Nugnes e del Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo a conoscere i segreti dietro la preparazione atletica richiesta a ciascun pilota di Formula 1

Formula 1
7 apr 2021
Piola: "Le F1 2021 giuste le vedremo a Barcellona" Prime

Piola: "Le F1 2021 giuste le vedremo a Barcellona"

Ancora un po' di pazienza e la F1 torna in pista. Nell'attesa del weekend di Imola, andiamo ad analizzare i possibili scenari futuri al netto di quanto visto al GP del Bahrain, in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola

Formula 1
5 apr 2021
Hakkinen: perché si chiama "finlandese volante"? Prime

Hakkinen: perché si chiama "finlandese volante"?

Andiamo a scoprire tutti i retroscena legati al soprannome "finlandese volante" attribuito a Mika Hakkinen in questo racconto a firma Mark Sutton, celeberrimo fotografo al seguito della F1

Formula 1
5 apr 2021
Ferrari: Imola chiama, ma la SF21 è pronta a rispondere? Prime

Ferrari: Imola chiama, ma la SF21 è pronta a rispondere?

La Scuderia ha lasciato il Bahrain con un sesto e ottavo posto: un risultato non brillante, anche se i dati emersi a Sakhir dicono che la Rossa ha fatto un salto di qualità rispetto allo scorso anno. Si è trattato di un episodio, oppure la SF21 è in grado di crescere anche a Imola, tracciato che esalta il carico più che l'efficienbza aerodinamica? Andiamo a scoprire qual è lo scenario al quale ci dobbiamo preparare...

Formula 1
3 apr 2021