In Cina la Ferrari sceglie di rischiare: avrà più Supersoft della Mercedes

condivisioni
commenti
In Cina la Ferrari sceglie di rischiare: avrà più Supersoft della Mercedes
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
05 apr 2016, 14:01

Scelta di gomme differente in casa Mercedes: Nico Rosberg, invece di scegliere una tattica gomme difensiva, rischia di più rispetto ad Hamilton, scegliendo un set di gomme Soft in più e uno di Medium in meno.

Pochi minuti fa la Pirelli ha svelato le scelte dei piloti riguardo il numero di mescole da utilizzare a Shanghai, per il Gran Premio di Cina, terzo appuntamento del Mondiale 2016 di Formula 1.

Guardando l'infografica proposta dalla Pirelli risulta impossibile non notare la differente scelta in casa Mercedes. Lewis Hamilton ha infatti scelto 4 set di gomme Medium, altrettanti di Soft e 5 Supersoft. Rosberg, invece, ha puntato su una strategia un po' più aggressiva. Solo 3 i set di Medium selezionati dal tedesco, a fronte dei 5 Soft e altrettanti di Supersoft.

In casa Ferrari, invece, medesima strategia sia per Vettel che per Raikkonen con soli 3 treni di Medium, 4 di Soft e ben 6 di Supersoft. Le Rosse hanno preferito avere più gomme a mescola supermorbida rispetto alle Mercedes, rischiando di più. In gara, però, le strategie potrebbero equipararsi come accaduto in Bahrain, nonostante la scelta di gomme differente tra le due scuderie di vertice. 

Le strategie più aggressive per il terzo fine settimana di gara della stagione 2016 sono firmate McLaren, Williams e Haas F1. Il team di Grove e quello americano hanno differenziato le scelte per la propria coppia piloti: Bottas e Gutierrez hanno scelto 2 treni di medie, 4 di Soft e ben 7 di SuperSoft. Massa e Grosjean sono stati ancora più estremi. Solo 1 il set di Medium selezionato, a fronte dei 5 Soft e dei 7 SoperSoft.

Medesima scelta per Jenson Button e Fernando Alonso. 2 soli i set di medie, 4 di Soft e 7 di SuperSoft. La scuderia più conservativa è stata a Sauber, con 5 mescole medie, 4 Soft e 4 SuperSoft.

 

I set di pneumatici Pirelli scelti dai piloti per il GP della Cina
I set di pneumatici Pirelli scelti dai piloti per il GP della Cina

Photo by: Pirelli

Prossimo articolo Formula 1
Audience TV: crolla la Formula 1 e cresce la MotoGP

Articolo precedente

Audience TV: crolla la Formula 1 e cresce la MotoGP

Prossimo Articolo

La FIA non punisce il cartello criptato della Ferrari

La FIA non punisce il cartello criptato della Ferrari
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP della Cina
Location Shanghai International Circuit
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie