I piloti si stringono intorno a Schumi sui social

Sono già tantissimi i messaggi di incitamento per il sette volte campione del mondo

I piloti si stringono intorno a Schumi sui social
La Formula 1 sta facendo il tifo per Michael Schumacher: il sette volte campione del mondo è stato vittima di un incidente sugli sci ed ora è in coma all'Ospedale di Grenoble, dove i medici lo hanno dichiarato in condizioni critiche. Dai social network, in particolare da Twitter, sono già arrivati tanti messaggio di solidarietà nei suoi confronti, ma anche di supporto alla moglie Corinna ed ai figli del tedesco. Non poteva mancare Felipe Massa, sua amico fraterno dai tempi della Ferrari: "Sto pregando Dio perchè ti protegga, fratello! Ti auguro una pronta guarigione Michael!" ha scritto, aggiungendo una bella foto che li ritrae abbracciati. Lo stesso discorso vale per Sebastian Vettel, che da sempre indica come il suo erede: "E' il momento di ottenere la tua vittoria più importante Michael! Puoi farcela, lotta per questo! Hai una famiglia amorevole che ha bisogno di te". Ecco poi Romain Grosjean: "Tutti i miei pensieri sono rivolti a Schumi e alla sua famiglia. Spero che tu possa riprenderti presto!". Sintetico Kimi Raikkonen: "Dio ti benedica Michael. Sii forte!". Si passa poi all'altro ferrarista Jules Bianchi: "Stasera prego per te Schumi. Non puoi perdere!". "Spero che Michael Schumacher si possa riprendere al più presto. Auguro ogni meglio a lui e alla sua famiglia" è il pensiero che gli è stato rivolto da Adrian Sutil. Paul di Resta spera di ottenere notizie migliori nelle prossime ore: "Terribili notizie su Michael Schumacher, penso a lui e alla sua famiglia. Spero di ricevere notizie migliori e che tenga duro". Max Chilton lo esorta a lottare: "I miei pensieri sono rivolti a Michael e alla sua famiglia in questo momento. E' sempre stato un grande combattente, quindi spero che continui a lottare per riprendersi". Ecco quindi Charles Pic: "Spero che Michael si possa riprendere rapidamente. Con il pensiero sono vicino alla sua famiglia". E gli auguri di Giedo van der Garde: "Tanti auguri a Michael Schumacher". Così come quelli di Jean-Eric Vergne: "Auguro ogni bene a Michael, spero che tutto vada per il meglio". Si prosegue poi con Jenson Button: "I miei pensieri sono con Michael Schumacher in questo momento difficile... Michael comunque ha più di chiunque altro la forza per tirarsi fuori da questo momento". Simile il messaggio di Sergio Perez: "Le mie preghiere sono per Schumacher e la sua famiglia! Sono sicuro che ce la farà".
condivisioni
commenti
Schumi operato: è in coma e in condizioni critiche

Articolo precedente

Schumi operato: è in coma e in condizioni critiche

Prossimo Articolo

Incidente Schumacher: ecco dove è successo!

Incidente Schumacher: ecco dove è successo!
Carica commenti
Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull" Prime

Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull"

In questo nuovo video di Motorport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano la situazione dei team arrivati sul tracciato di Austin, pronti ad affrontare il weekend del Gran Premio degli Stati Uniti. La sfida tra Mercedes e Red Bull è sempre più accesa...

Ceccarelli: “Il risparmio mentale conta nella prestazione” Prime

Ceccarelli: “Il risparmio mentale conta nella prestazione”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano dell'importanza dell'avere una mente allenata, capace di bruciare meno energie possibili al fine di massimizzare il risultato con il minimo sforzo. Situazione utile nella vita di tutti i giorni, ma che in pista può fare la differenza

Formula 1
20 ott 2021
F1: l'enigma del denaro dietro le ultime scelte del calendario Prime

F1: l'enigma del denaro dietro le ultime scelte del calendario

Con l'ingresso di Liberty Media si è scelto di far entrare in calendario circuiti veri, ma la necessità di ottenere introiti può portare la Formula 1 su tracciati anonimi e costringere le squadre ad estenuanti triplette.

Formula 1
19 ott 2021
F1 Stories: 1982, un tris Made in USA Prime

F1 Stories: 1982, un tris Made in USA

Nell'atipico campionato del 1982, gli Stati Uniti ospitano sino a tre Gran Premi: a Long Beach, a Detroit e a Las Vegas. Andiamo a rivivere questo tris di gare, in cui una in particolare regalò una doppia prima volta...

Formula 1
19 ott 2021
Alfa Romeo: perché Giovinazzi è trattato da vittima sacrificale? Prime

Alfa Romeo: perché Giovinazzi è trattato da vittima sacrificale?

Il pilota italiano in Turchia avrebbe potuto conquistare un punto con la C41, ma la squadra di Hinwil ha trovato da dire perché Antonio non ha rispettato un ordine di scuderia per far passare Raikkonen. Analizziamo cosa è successo a Istanbul e in quali condizioni è chiamato a scendere in pista il pugliese…

Formula 1
18 ott 2021
Il pericolo di dare troppo peso ai team radio "clickbait" della F1 Prime

Il pericolo di dare troppo peso ai team radio "clickbait" della F1

Dopo che Lewis Hamilton ha risposto agli articoli che lo etichettavano come "furioso" con la Mercedes per i suoi accesi team radio durante il Gran Premio di Russia, ha fornito un'istantanea di come la Formula 1 trasmettendo solo dei frammenti possa illuminare ma anche far travisare la situazione reale.

Formula 1
16 ott 2021
Pochi team in F1, ed i talenti si perdono Prime

Pochi team in F1, ed i talenti si perdono

In Formula 1, al giorno d'oggi, sono presenti venti possibili sedili ai quali ambiscono alcuni tra i migliori piloti del mondo. Negli ultimi anni stiamo assistendo ad un proliferare di giovani talenti, come Oscar Piastri, il cui futuro nella categoria è però a rischio per varie ragioni. Eccone alcune...

Formula 1
16 ott 2021
Come si allena e cosa mangia un pilota di F1 Prime

Come si allena e cosa mangia un pilota di F1

Cosa serve per diventare un pilota di Formula 1? Talento a parte, al giorno d'oggi è richiesto essere dei superatleti per resistere alle forze che si sprigionano alla guida di queste monoposto. Dieta ferrea, allenamenti rigorosi... sicuri di voler tentare questa strada?

Formula 1
15 ott 2021