Il piano per il GP di Miami trova una nuova svolta ed interviene anche il sindaco

condivisioni
commenti
Il piano per il GP di Miami trova una nuova svolta ed interviene anche il sindaco
Charles Bradley
Di: Charles Bradley
Tradotto da: Matteo Nugnes
05 set 2018, 16:34

Il sindaco di Miami-Dade è intervenuto personalmente per annullare il viaggio di una delegazione che avrebbe dovuto recarsi al Gran Premio di Singapore, dando un nuovo colpo ai piani per la realizzazione di un GP di Formula 1 a Miami.

Il Miami Herald ha riferito sabato che una delegazione di amministratori della contea, tra cui i capi della polizia e dei vigili del fuoco, si sarebbe dovuta recare a Singapore per valutare gli standard richiesti da una gara cittadina di Formula 1, ma con un viaggio che sarebbe costato circa 18.000 dollari.

Nella giornata di ieri però, il sindaco Carlos Gimenez, il cui figlio CJ sta facendo pressioni a favore della gara, è intervenuto ponendo un veto alla trasferta.

In una dichiarazione successiva, ha spiegato: "Dopo un'ulteriore riflessione, ho chiesto ai direttori di MiamiPort, della Polizia di Miami-Dade e dei Vigili del Fuoco di Miami-Dade di cancellare il loro viaggio e di cercare un altro luogo più vicino alla contea".

Motorsport Report: un giro virtuale del circuito di Miami

Anche se il viaggio di questa delegazione è stato annullato, un gruppo di funzionari della città di Miami parteciperà comunque alla gara di Singapore su invito della Formula 1.

I piani per organizzare il GP di Miami nel 2019 sono stati archiviati nel mese di luglio e fino a fine mese non se ne discuterà ulteriormente, anche se la data inaugurale per l'evento è attesa per ottobre del 2020.

Nel frattempo, i piani stanno progredendo per dare vita ad un evento di F1 Live a Miami dal 17 al 21 ottobre. L'idea sarebbe quella di basarlo nell'area di Bayfront Park, con una dimostrazione che dovrebbe andare in scena su un percorso di 700 metri lungo di Biscayne Boulevard, ma anche su un'area riservata ai "donuts" alla quinta strada.

Tuttavia, anche questo evento, così come il Gran Premio, continua ad essere contestato dai residenti del centro, preoccupati per il rumore e le interruzioni che causerebbero al traffico.

Prossimo articolo Formula 1
Motorsport Report: il GP d'Italia della Ferrari visto da Nugnes e Schittone

Articolo precedente

Motorsport Report: il GP d'Italia della Ferrari visto da Nugnes e Schittone

Prossimo Articolo

Test Pirelli: oggi al Paul Ricard Norris si dedica allo sviluppo delle gomme intermedie

Test Pirelli: oggi al Paul Ricard Norris si dedica allo sviluppo delle gomme intermedie
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Charles Bradley
Tipo di articolo Ultime notizie