Il nome di Webber si accosta di nuovo alla Ferrari

Il nome di Webber si accosta di nuovo alla Ferrari

I suo rapporti con la Red Bull ora sono tesi: Mark avrebbe già avuto un contatto con Domenicali

Le polemiche di Silverstone, relative all'ordine di scuderia che gli era stato impartito dalla Red Bull e che lui non ha rispettato non potevano avere conseguenze diverse: Mark Webber è tornato al centro del mercato. Il pilota australiano era molto vicino al rinnovo con la squadra di Milton Keynes anche per la prossima stagione, ma l'impedimento ad attaccare Sebastian Vettel, comunque ignorato da Mark, ha decisamente raffreddato i rapporti da ambo le parti ed ora forse ci vorrebbero più di quattro chiacchiere in libertà per ricucire lo strappo. Se da una parte impazzano già le voci sulla sua possibile sostituzione con Kimi Raikkonen, pare che anche l'australiano non sia rimasto con le mani in mano e che stia già vagliando le sue alternative per il futuro. L'ipotesi che prende più corpo al momento è sempre quella di un suo approdo alla Ferrari, dove potrebbe andare a prendere il posto di Felipe Massa. Del resto, ormai è piuttosto evidente che l'avventura del brasiliano nella squadra di Maranello è ormai prossima al capolinea. Il confronto con Fernando Alonso è quasi imbarazzante: il bilancio in qualifica è di 9-0 in favore dello spagnolo, che in campionato ha totalizzato oltre il doppio dei punti di Felipe. Dunque, ormai sembra che il suo futuro Rosso sia già precluso, anche se magari dovesse riuscire a sfoderare una seconda parte di stagione degna di nota. Della candidatura di Webber come suo sostituto si era parlato più volte anche in passato, perchè Mark ha diverse caratteristiche interessanti: ha già dimostrato di poter dire la sua nelle zone alte della classifica, è esperto, inoltre come Alonso è gestito da Flavio Briatore. Senza contare che da quest'anno è stato relegato ad un ruolo praticamente dichiarato all'interno della Red Bull, quindi potrebbe anche accettare di arrivare a Maranello a fare da spalla a Fernando, firmando un contratto più importante dal punto di vista economico e con un'esperienza che comunque darebbe ulteriore smalto alla sua carriera. Gli ultimi rumors dicono che Mark avrebbe già anche avuto un incontro con Stefano Domenicali per discutere la cosa. Cosa che non si può escludere a priori, visto che in questo periodo sembra che tutti si stiano guardando un po' intorno. Comunque però si sarebbe trattato solamente di un sondaggio e di concreto ci sarebbe ancora poco. Anche perchè Webber non è l'unico pilota interessato a vestirsi di Rosso: non bisogna infatti sottovalutare le candidature di Jenson Button e Nico Rosberg. Il pilota britannico ha detto anche a Silverstone che sarebbe bello chiudere la carriera avendo anche la Ferrari nel proprio curriculum. Il figlio d'arte invece è deluso da una Mercedes che in un anno e mezza non è riuscita ad avvicinarsi neanche minimamente ai big, quindi vorrebbe cambiare aria. Insomma, di carne al fuoco sembra essercene tanta, ma bisognerà aspettare ancora un po' per capire i nuovi equilibri: di solito solo dopo la pausa estiva arrivano degli scenari più concreti...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie