Il GP d'Olanda torna in F1: dal 2020 il Circus iridato correrà a Zandvoort

condivisioni
commenti
Il GP d'Olanda torna in F1: dal 2020 il Circus iridato correrà a Zandvoort
Di:
14 mag 2019, 09:20

L'annuncio ufficiale è arrivato questa mattina. Il GP d'Olanda torna in calendario di F1 dopo 35 anni.

Le numerose indiscrezioni sul ritorno di Zandvoort nel calendario di F1 a partire dalla prossima stagione hanno trovato fondamento. Ora è ufficiale: a partire dal 2020 il Gran Premio d'Olanda tornerà nel calendario del Circus iridato e la gara si terrà proprio a Zandvoort.

L'accordo è stato siglato recentemente tra la F1 e il Gran Premio d'Olanda, una partnership formata da SportVibes, TIG Sports e il Circuito di Zandvoort. Già annunciato anche il title sponsor dell'evento, che sara Heineken.

La F1 ha fatto sapere che nei prossimi mesi saranno fatti lavori importanti alle infrastrutture della pista per renderle adatte a ospitare un evento mondiale di F1, così come previsto dalle linee guida dettate dalla FIA.

La gara che si terrà nel 2020 sarà la 31esima edizione del Gran premio d'Olanda del Mondiale di F1. La prima è stata svolta nel 1952, in cui vinse la Ferrari condotta da Alberto Ascari. In quell'anno il pilota italiano vinse il titolo mondiale Piloti. Oltre ad Ascari, il GP d'Olanda ha annoverato altri 19 vincitori, 12 dei quali sono stati campioni del mondo.

Il pilota più vincente in Olanda è Jim Clark con i suoi 4 successi. L'ultimo Gran Premio d'Olanda è stato effettuato nel 1985 e tornerà a essere svolto nel 2020.

 

"Siamo orgogliosi di annunciare il ritorno in F1 del Gran Premio d'Olanda e di Zandvoort", ha dichiarato Chase Carey, presidente e amministratore delegato della F1. "Sin dal nostro approdo in F1 abbiamo detto di voler aumentare le gare e introdurne di nuove nel nostro calendario, che rispettassero però la storia di questo sport in Europa".

"Nelle ultime stagioni abbiamo visto un incremento dell'interesse della Formula 1 in Olanda grazie al talento di Max Verstappen. Abbiamo visto fiumi di tifosi orange a tantissime gare. Non abbiamo dubbi che il GP del prossimo anno l'arancione possa essere il colore dominante sulle tribune".

Jean Todt, presidente della FIA, ha aggiunto: "Sono grato per il grande lavoro fatto dalla F1 per riportare la massima categoria a ruote scoperte del motorsport in Olanda. Siamo certi che ci sarà un grande numero di appassionati che accorrerà a Zandvoort per assistere al Gran Premio".

"Ci sono tanti lavori che dovranno essere fatti sul tracciato per renderlo idoneo a ospitare un evento di Formula 1, perché gli standard richiesti sono alti. Lavoreremo duramente e assisme con la F1 e i partner del GP d'Olanda per fare in modo di essere pronti per la prossima stagione".

 

Prossimo Articolo
Fotogallery F1: la prima giornata dei test di Barcellona (in aggiornamento)

Articolo precedente

Fotogallery F1: la prima giornata dei test di Barcellona (in aggiornamento)

Prossimo Articolo

Test Barcellona, Giorno 1, ore 12: Bottas con la Mercedes salta davanti alla Ferrari

Test Barcellona, Giorno 1, ore 12: Bottas con la Mercedes salta davanti alla Ferrari
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Giacomo Rauli