Dilemma Ocon: DTM con Mercedes o riserva Renault?

condivisioni
commenti
Dilemma Ocon: DTM con Mercedes o riserva Renault?
Di: Matteo Nugnes
05 ott 2015, 13:06

La Casa tedesca gli offre la C 63 di Wehrlein, ma l'approdo di Vasseur ad Enstone potrebbe cambiare tutto

Esteban Ocon, ART Grand Prix
Esteban Ocon, ART Grand Prix
Podio: Esteban Ocon, ART Grand Prix
Esteban Ocon, Testdriver Mercedes Benz ART Grand Prix
Esteban Ocon, Sahara Force India F1 VJM08 Test Driver con Tom McCullough, Capo ingegneri Sahara Force India F1 Team
Esteban Ocon, Sahara Force India F1 VJM08 Test Driver
Esteban Ocon, Sahara Force India F1 VJM08 Test Driver

Esteban Ocon è senza dubbio uno dei prospetti più interessanti nel panorama delle formule addestrative e ora pare che intorno al francese si possa scatenare una sorta di asta, simile a quella che lo scorso anno ha visto la Mercedes ed il gruppo Red Bull contendersi Max Verstappen.

Già campione europeo di Formula 3 nel 2014 ed in lizza per il titolo della GP3 a due round dal termine, Ocon è attualmente legato alla Mercedes, che lo scorso inverno ha approfittato delle difficoltà economiche della Lotus per strapparlo alla Gravity Sports Management, affidandogli il ruolo di riserva nel DTM, oltre a farlo correre proprio in GP3 con la ART Grand Prix.

La cosa curiosa è che ora la minaccia per la Casa tedesca arriva proprio dall'interno della ART: ad aver messo gli occhi su Esteban sarebbe infatti il team principal Frederic Vasseur, che in molti danno già in rampa di lancio per assumere il comando del muretto della Renault, non appena questa completerà l'acquisizione della Lotus.

La prospettive quindi in questo momento sembrano essere due: potrebbe rimanere alla Mercedes, che gli offre un volante nel DTM, visto che ormai viene dato per certo il passaggio di Pascal Wehrlein in Formula 1 con la Manor-Mercedes, con la conseguenza che ci sarà una delle C 63 AMG libere.

L'alternativa invece è scommettere nuovamente sulla squadra di Enstone, che gli potrebbe offrire al momento un ruolo da riserva, magari con la possibilità di scendere in pista al venerdì e di entrare subito a far parte del Circus, dopo la fugace apparizione con la Force India nei test del Red Bull Ring di quest'anno.

Per il momento comunque Ocon non si è voluto sbilanciare su questa seconda possibilità: "Per il momento sono un pilota della Mercedes, quindi non è il mio lavoro guardare alle alternative" ha detto a Motorsport.com.

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Esteban Ocon
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie