Il Consiglio Mondiale approva il calendario F.1 2017 con 21 GP

Confermate tutte le gare già presenti nella stagione 2016, anche se Canada, Giappone e Brasile sono ancora soggette ad approvazione. Resta la concomitanza tra la Baku e Le Mans, mentre la Malesia viene anticipata a settembre.

Il Consiglio Mondiale approva il calendario F.1 2017 con 21 GP
Carica lettore audio

Il Consiglio Mondiale della FIA ha ufficializzato oggi il calendario 2017 del Mondiale di Formula 1, che come in questa stagione sarà composto da ben 21 appuntamenti.

Come ormai tradizione, il Mondiale si aprirà in Australia nel weekend del 26 marzo. Dopo due settimane di pausa si andrà in Cina e successivamente in Bahrain, dove si correrà in "back to back".

La stagione europea inizierà in Russia, con la gara di Sochi fissata per il 30 aprile, poi sarà la volta di Spagna e Monaco.

Per il resto, l'ordine della gara è praticamente invariato rispetto a quest'anno, ad eccezione del GP della Malesia che si va ad inserire tra quello d'Italia, fissato per il 3 settembre, e quello di Singapore, nel weekend del 17 settembre.

La chiusura ancora una volta sarà ad Abu Dhabi nel weekend del 26 novembre, così come la concomitanza tra il GP di Baku e la 24 Ore di Le Mans. Da segnalare anche che i GP di Canada, Germania e Brasile sono ancora soggetti a conferma.

  Event Venue
26 marzo GP d'Australia Melbourne
9 aprile GP di Cina Shanghai
16 aprile GP del Bahrain Sakhir
30 aprile GP di Russia Sochi
14 maggio GP di Spagna Barcelona
28 maggio GP di Monaco Monte Carlo
11 giugno GP del Canada* Montreal
18 giugno GP d'Europa Baku
2 luglio GP d'Austria Red Bull Ring
9 luglio GP di Gran Bretagna Silverstone
23 luglio GP d'Ungheria Hungaroring
30 luglio GP di Germania* Hockenheim
27 agosto GP del Belgio Spa-Francorchamps
3 settembre GP d'Italia Monza
17 settembre GP della Malesia Sepang
1 ottobre GP di Singapore Marina Bay
8 ottobre GP del Giappone Suzuka
22 ottobre GP degli Stati Uniti COTA
5 novembre GP del Messico Mexico City
12 novembre GP del Brasile* Interlagos
26 novembre GP di Abu Dhabi Yas Marina

* Soggetto a conferma

condivisioni
commenti
Opinione: prima della rivoluzione digitale, alla F.1 servono gare migliori
Articolo precedente

Opinione: prima della rivoluzione digitale, alla F.1 servono gare migliori

Prossimo Articolo

Il Gran Premio della Malesia sarà in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD

Il Gran Premio della Malesia sarà in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022