Hulkenberg: "La VJM09 sarà un'ottima vettura"

Il tedesco si mostra ottimista sulle potenzialità della nuova Force India e punta a conquistare il primo podio in Formula 1 della sua carriera.

La Force India ha svelato questa mattina, presso il circuito di Barcellona la VJM09, vettura che dovrà consentire alla scuderia di mantenere se non migliorare il quinto posto conquistato nella scorsa stagione in classifica costruttori.

Nico Hulkenberg, apparso molto soddisfato dal lavoro svolto dal team, ha rilasciato le prime opinioni sulla nuova monoposto: "La nuova macchina sembra buona. Ci sono delle differenze nei sidepods, nella cover del motore ed anche l’aerodinamica è differente anche se dall’esterno non si percepisce facilmente. E’ stato fatto un buon lavoro, ci saranno delle novità man mano che ci avvicineremo alla gara di Melbourne. Sono abbastanza fiducioso ed ottimista sul lavoro che è stato svolto nel corso dell’inverno per poter proseguire con le ottime performance che abbiamo mostrato nel corso della seconda parte della scorsa stagione e magari avvicinarci a chi ci sta davanti".

Lo scorso anno la nuova vettura è arrivata in ritardo per vari motivi. La vettura 2016 sembra una naturale evoluzione della vettura 2015, sei fiducioso sui dati che avete raccolto al simulatore per la nuova monoposto?
"E' una vettura del tutto nuova. Bisogna guardarla da vicino per vedere i grandi cambiamenti e bisogna attendere anche gli sviluppi che verranno portati. Sono fiducioso che questa sarà una ottima vettura per noi".

Quali sono i tuoi obiettivi per la stagione?
"
Vorrei andare a podio, anche se ancora è prematuro fare previsioni. Abbiamo fatto del nostro meglio per guadagnare le migliori posizioni possibili nel corso della passata stagione, adesso dobbiamo continuare l’ottimo lavoro svolto".

Cosa pensi della scelta di far guidare Alfonso Celis Jr. nel primo giorno di test?

"Non è l’ideale certamente. Di sicuro oggi la giornata sarà dedicata a verificare che tutto sulla vettura funzioni, ma questo è quello che ha deciso il team".

Cosa pensi della ipotesi di adottare abitacoli chiusi in futuro sulle monoposto?
"A me non piace questa idea, gli abitacoli dovrebbero essere aperti. Le gare con monoposto hanno sempre visto abitacoli aperti e credo che si debba proseguire su questa strada".

Puoi dirci qualcosa circa il tuo allenamento nel corso dell’inverno? Hai lavorato con un trainer finlandese nel corso degli ultimi anni e adesso hai cambiato trainer, è cambiato qualcosa?
"Non è cambiato molto. Ovviamente la persona è diversa, ma il lavoro svolto è simile. Sono ancora in contatto con il trainer precedente, siamo diventati amici nel corso degli anni". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Barcellona, test di febbraio
Sub-evento Lunedì
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Nico Hulkenberg
Team Force India
Articolo di tipo Intervista