Hulkenberg: "Abbiamo fatto long run utili a capire le gomme"

Nico Hulkenberg ha siglato l'ottavo tempo assoluto grazie a un set di gomme Soft. Il tedesco ha compiuto 121 giri, concentrandosi sui long run nel corso del pomeriggio. Domani Nico cederà il volante a Sergio Pérez.

Se si considera l'exploit della prima quattro giorni di test invernali di Barcellona fatto da Nico Hulkenberg, l'ottavo tempo odierno non può certo dare soddisfazione al team Force India. Invece il tedesco ha svolto tutto il programma fissato per oggi e la scuderia indiana ha raggiunto gli obiettivi di giornata.

121 i giri inanellati da "Hulk", con l'intero pomeriggio dedicato a svolgere long run per comprendere meglio il comportamento delle nuove Pirelli Medium, ma anche quelle Soft e le Hard. Il miglior tempo di Nico è stato colto in 1'25"336. Non un tempo eccezionale, considerando l'impiego di gomme morbide, ma l'ex pilota Sauber si è detto comunque soddisfatto: 

"Oggi è stata una buona giornata, in cui siamo stati capaci di svolgere l'intero programma previsto per oggi, nonostante fosse molto lungo e impegnativo. Avevamo una quantità di componenti notevole da analizzare, dunque essere stati in grado di farlo è certamente una cosa molto positiva".

"Continueremo a progredire nella comprensione della nuova vettura ed esploreremo nuove strade per comprendere meglio il suo comportamento. E' l'usuale processo d'apprendimento che devi compiere quando arriva una nuova vettura e devi iniziarne lo sviluppo per la stagione che è alle porte. Nel corso del pomeriggio siamo stati capaci di portare a termine alcuni long run che si sono rivelati utili per comprendere meglio come lavorano le gomme utilizzate", ha chiuso Hulkenberg, che domani cederà il volante della VJM09 a Sergio Pérez.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Barcellona, test di Marzo
Sub-evento Martedì
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Nico Hulkenberg
Team Force India
Articolo di tipo Intervista