Horner: "Williams e Alfa pensano ad Albon. Si può chiudere presto"

Christian Horner ha rivelato che Alexander Albon potrebbe tornare in F1 nel 2022. Williams e Alfa stanno parlando con Red Bull per capire se ci sia la possibilità di averlo l'anno prossimo. La settimana prossima potrebbe decidersi tutto.

Horner: "Williams e Alfa pensano ad Albon. Si può chiudere presto"

Kimi Raikkonen, con l'annuncio del ritiro dalla F1 arrivato un paio di giorni fa, ha dato il via al valzer di piloti che andrà a definire il nuovo panorama dei team in vista della prossima stagione.

George Russell sembra ormai certo di approdare in Mercedes accanto a Lewis Hamilton. La comunicazione di dove correrà l'anno prossimo, il britannico l'ha ricevuta poco prima del fine settimana di gara di Spa e ora i posti liberi in Williams e Alfa Romeo fanno gola. E non poco.

Uno dei pretendenti a uno dei due sedili è Valtteri Bottas, che lascerà Brackley dopo 5 stagioni. Williams e Alfa Romeo, però, stanno anche parlando con altri piloti per essere certi di non rimanere senza alternative.

Alexander Albon, recente vincitore della sua prima gara in DTM con Ferrari e AF Corse al Nurburgring al volante di una 488, sembra essere uno dei candidati principali a uno dei due sedili rimanenti per la prossima stagione.

A confermare tutto ciò è stato Christian Horner. Il team principal della Red Bull ha confermato questa indiscrezione, sottolineando come Williams e Alfa Romeo si siano interessate al thailandese, che fa ancora parte della famiglia Red Bull.

"Per Alex stiamo guardando a squadre esterne alle nostre. Williams e Alfa Romeo hanno entrambe espresso interesse per lui. Siamo ansiosi di vederlo tornare a correre in F1. E, sapete, speriamo che possa essere tutto risolto nei prossimi giorni".

"Vogliamo vederlo correre. Quindi faremo tutto il possibile per assicurarci che possa avere un sedile in F1 l'anno prossimo. Ci sono sempre degli ostacoli. Ma speriamo di vederlo tornare, perché è un ragzzo che merita. Stiamo cercando di fare del nostro meglio per aiutarlo. Ci sono buone discussioni attualmente aperte. Speriamo che questo possa essere tutto fissato nei prossimi giorni".

"Guarda, stiamo cercando di aiutarlo a ottenere un sedile. Penso che Alex sia abbastanza bravo da poter entrare in F1 senza l'aiuto di budget di denaro. Ma faremo di tutto per aiutarlo a tornare", ha terminato Horner.

condivisioni
commenti
F1: si riparla della terza macchina per i giovani piloti
Articolo precedente

F1: si riparla della terza macchina per i giovani piloti

Prossimo Articolo

F1, Zandvoort, Libere 2: le Ferrari esaltano davanti a tutti

F1, Zandvoort, Libere 2: le Ferrari esaltano davanti a tutti
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021