Horner: "Red Bull felicissima di Honda. Fatti enormi passi avanti"

Il team principal della Red Bull sottolinea i meriti di Honda nelle 3 vittorie del 2019 e afferma: "Hanno fatto passi avanti fenomenali in poco tempo".

Horner: "Red Bull felicissima di Honda. Fatti enormi passi avanti"

Honda è diventata fornitrice di motori di Red Bull Racing nel 2019 e, nello stesso anno, Max Verstappen è riuscito a ottenere tre successi. Il primo è arrivato al GP d'Austria, a cui si sono aggiunte le vittorie in Germania e in Brasile, finendo inoltre in terza posizione nel Mondiale Piloti davanti a entrambi gli alfieri della Ferrari.

Grazie alle 3 vittorie ottenute, Honda ha potuto festeggiare così la miglior stagione da quando è rientrata in F1, ossia nel 2015 quando tornò fornendo le power unit alla McLaren.

Quando Motorsport.com ha chiesto a Christian Horner di parlare dei miglioramenti fatti nel corso dell'inverno dalla Honda dal punto di vista della power unit, il team principal della Red Bull ha affermato: "In Honda sembrano piuttosto contenti".

"Il motore ha fatto progressi costanti nel corso della passata stagione. L'ultima specifica usata l'anno passato è stata un grosso passo avanti per quanto riguarda lo sviluppo.

"Hanno fatto tanti test ai loro banchi prova. Noi stiamo lavorando a stretto contatto con loro per cercare di avere una perfetta integrazione tra motore e telaio. Loro condividono motivazione e desiderio di competitività, costruita attorno alle tre vittorie della passata stagione".

"Sono molto concentrati, perché stanno cercando di fare un altro passo avanti nelle prestazioni. Il salto di qualità che hanno fatto negli ultimi mesi è stato fenomenale, specialmente se consideriamo il livello delle prestazioni che avevano 5 anni fa e quello che hanno mostrato l'anno scorso. E' stato impressionante".

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90
1/28

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, secondo classificato, festeggia sgommando
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, secondo classificato, festeggia sgommando
2/28

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing
3/28

Foto di: Erik Junius

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/28

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
5/28

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
6/28

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, secondo classificato, festeggia
Max Verstappen, Red Bull Racing, secondo classificato, festeggia
7/28

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
8/28

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
9/28

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
10/28

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, sulla griglia dopo le qualifiche
Max Verstappen, Red Bull Racing, sulla griglia dopo le qualifiche
11/28

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, sulla griglia dopo le qualifiche
Max Verstappen, Red Bull Racing, sulla griglia dopo le qualifiche
12/28

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, in conferenza stampa nel post qualifiche
Max Verstappen, Red Bull Racing, in conferenza stampa nel post qualifiche
13/28

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing
14/28

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
15/28

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing
16/28

Foto di: Erik Junius

Max Verstappen, Red Bull RB15
Max Verstappen, Red Bull RB15
17/28

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Il vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing festeggia sul podio con il suo trofeo
Il vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing festeggia sul podio con il suo trofeo
18/28

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Il vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggiano sul podio
Il vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggiano sul podio
19/28

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing, il secondo classificato Pierre Gasly, Toro Rosso, il terzo classificato Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Hannah Schmitz, Red Bull Racing strategy engineer at Brazilian GP
Podio: il vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing, il secondo classificato Pierre Gasly, Toro Rosso, il terzo classificato Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Hannah Schmitz, Red Bull Racing strategy engineer at Brazilian GP
20/28

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, 1° classificato, e Pierre Gasly, Toro Rosso, 2° classificato, sul podio con i loro trofei
Max Verstappen, Red Bull Racing, 1° classificato, e Pierre Gasly, Toro Rosso, 2° classificato, sul podio con i loro trofei
21/28

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
22/28

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
23/28

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Podio: Il vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing, secondo classificato Pierre Gasly, Toro Rosso, Hannah Schmitz, Red Bull Racing Strategy Engineer
Podio: Il vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing, secondo classificato Pierre Gasly, Toro Rosso, Hannah Schmitz, Red Bull Racing Strategy Engineer
24/28

Foto di: Red Bull Content Pool

Max Verstappen, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing
25/28

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, e Alexander Albon, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing, e Alexander Albon, Red Bull Racing
26/28

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, e Alexander Albon, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing, e Alexander Albon, Red Bull Racing
27/28

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Logo Honda sul cofano motore della monoposto di Max Verstappen Red Bull Racing RB15
Logo Honda sul cofano motore della monoposto di Max Verstappen Red Bull Racing RB15
28/28

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Haas: "Con la VF-20 dobbiamo tornare sempre in zona punti"
Articolo precedente

Haas: "Con la VF-20 dobbiamo tornare sempre in zona punti"

Prossimo Articolo

Tecnica Haas: soluzioni Red Bull nella filosofia Ferrari

Tecnica Haas: soluzioni Red Bull nella filosofia Ferrari
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021