F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Honda: nello sviluppo dell'alimentazione del V6 collabora la McLaren!

I tecnici della McLaren hanno contribuito allo sviluppo della nuova alimentazione del motore evoluto Honda, segno che l'integrazione fra il team di Woking e i giapponesi va molto oltre i ruoli predefiniti. E i risultati si cominciano a vedere...

La McLaren non lo dice ma sta collaborando in maniera molto stretta con la Honda per cercare di migliorare le prestazioni del motore giapponese: i tecnici diretti da Yusuke Hasegawa hanno introdotto dal Canada delle importanti novità nell'impianto di aspirazione del sei cilindri turbo.

I cornetti di aspirazione che in precedenza erano inclinati a novanta gradi verso l'interno della V della bancata, ora sono verticali e permettono l'adozione di un sistema a geometria variabile molto più spinto di quello che è stato utilizzato finora.

Per accelerare lo sviluppo di questa soluzione che è funzionale alle novità che sono state introdotte nella camera di combustione è intervenuta anche la squadra di Woking che ha dato un supporto tecnico molto importante alla definizione del nuovo sistema dei cornetti mobili.

Non nega il coinvolgimento di Woking, Eric Boullier, racing Director della squadra: "Si tratta di una soluzione Honda, ma diciamo che la cooperazione tra la McLaran e la Honda è sempre maggiore, e si è progressivamente ampliata nel tempo. Abbiamo realizzato degli strumenti e definito dei processi insieme per velocizzare lo sviluppo della MP4-31".

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Ungheria
Sub-evento Venerdì, prove libere 2
Circuito Hungaroring
Piloti Jenson Button , Fernando Alonso
Team McLaren
Articolo di tipo Ultime notizie
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola