Hamilton sostituisce il cambio e paga cinque posizioni in griglia

Lewis Hamilton sarà penalizzato sulla griglia di partenza di Shanghai di cinque posizioni per la sostituzione del cambio danneggiato durante il Gp del Bahrain. La Mercedes ha preferito fare la sostituzione su una pista dove si sorpassa.

Non è una stagione felice per Lewis Hamilton: la Mercedes ha confermato che sarà sostituito il cambio sulla monoposto di Lewis Hamilton. L’allarme era suonato nel box della squadra dopo il Gran Premio del Bahrain, quando i tecnici hanno rilevato dei parametri fuori dalla norma nella trasmissione dell'inglese.

L’analisi della trasmissione aveva evidenziato che il cambio aveva subito dei danni, ma il team era ancora dubbioso sulla decisione da prendere.

Al termine della procedura di controllo avvenuta nei box di Shanghai, la squadra ha confermato che l’unica soluzione possibile era la sostituzione del cambio, a causa dell’elevato rischio di rottura che avrebbe comportato il suo utilizzo nel Gran Premio di Cina.

A favore della decisione della Mercedes ha pesato anche la conformazione del circuito di Shanghai, che si presta particolarmente ai sorpassi e dovrebbe favorire la rimonta di Hamilton. 

Per Lewis il weekend inizia quindi in salita, e dopo le due pole position ottenute a Melbourne e Al Sakhir, in Cina non potrà andare oltre la terza fila sulla griglia di partenza. Un jolly non da poco per Nico Rosberg, che sulla carta inizia con un vantaggio importante il terzo weekend stagionale.

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP della Cina
Sub-evento Giovedì
Circuito Shanghai International Circuit
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Articolo di tipo Ultime notizie