Hamilton resta calmo: "Buone sensazioni nei pochi giri fatti"

condivisioni
commenti
Hamilton resta calmo:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
22 lug 2016, 14:30

Nonostante l'incidente alla curva 11 gli sia costato quasi tutta la FP2 del GP d'Ungheria, il pilota della Mercedes è convinto di avere il potenziale per fare bene e conta di recuperare il tempo perso domattina per presentarsi forte in qualifica.

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Dopo essere stato il più veloce nella sessione di questa mattina, Lewis Hamilton ha macchiato il suo venerdì di Budapest con un incidente avvenuto nella FP2 del GP d'Ungheria, quando la sessione era iniziata da appena un quarto d'ora.

Il campione del mondo in carica ha perso il controllo della sua Mercedes all'ingresso della curva 11, si è intraversato ed è andato a sbattere contro le barriere con il lato sinistro della W07 Hybrid, provocando anche una breve esposizione della bandiera rossa.

Inizialmente l'impatto non sembrava nulla di troppo preoccupante, visto che Lewis è riuscito a ricondurre la sua vettura ai box, ma poi la riparazione è risultata più complicata del previsto e questo gli ha impedito di tornare ai box, fermandosi all'1'21"960 ottenuto con le soft, che quindi lo ha relegato al quinto posto ad 1"5 dalla vettura gemella di Nico Rosberg.

Dopo le scuse di rito ai meccanici della squadra di Brackley, che quindi sono stati chiamati agli straordinari, il britannico ha fatto capire di non essere troppo preoccupato del tempo perso oggi, perché il feeling con la monoposto comunque era già buono.

"Ovviamente non è stata la sessione migliore per me. Mi scuso con la mia squadra per tutto il lavoro che dovrà fare per smontare la macchina e rimetterla insieme. Fortunatamente avevao avuto buone sensazioni dalla macchina nei pochi giri che ho fatto. Sembra che il passo ci sia, quindi domani penso di poter recuperare il tempo perso oggi e presentarmi forte in qualifica" ha detto Lewis.

Prossimo articolo Formula 1
Ferrari: irrobustita la protezione della turbina dello 061/1

Articolo precedente

Ferrari: irrobustita la protezione della turbina dello 061/1

Prossimo Articolo

Simulazione GP Germania: in pieno per il 66% del giro a Hockenheim

Simulazione GP Germania: in pieno per il 66% del giro a Hockenheim
Carica commenti