Hamilton replica a Vettel: "Anche la Mercedes avrà il motore nuovo a Spa"

condivisioni
commenti
Hamilton replica a Vettel:
Roberto Chinchero
Di: Roberto Chinchero
23 ago 2018, 17:19

Il leader del mondiale ufficializza che anche lui, come Bottas, disporrà della power unit evo 3 preparata a Brixworth. Nel tourbillon delle novità è Raikkonen che potrebbe pagare 10 posizioni in griglia se sostituirà il turbo.

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1 W09
Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1 W09, festeggia nel parco chiuso
Parte terminale del cofano motore delle monoposto di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W09, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W09
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, posa per una foto con dei tifosi

Ferrari e Mercedes non hanno ufficialmente sciolto un riserbo (sembrato anche eccessivo) sulle intenzioni di utilizzare la terza evoluzione di power unit nel corso del weekend di Spa.

A lanciare qualche indizio sono stati però i piloti, prima Vettel e poi Hamilton. Nel caso del ferrarista si è trattato più di una conferma che di una notizia a sorpresa, visto che il 6 cilindri “evo 3” è già a disposizione dal Gran Premio di Ungheria, essendo stato utilizzato all’Hungaroring da Haas e Sauber. Meno scontata è stata invece la conferma arrivata da Lewis Hamilton.

“Ovviamente ogni motore nuovo che montiamo ci offre la possibilità di portare in pista delle evoluzioni – ha confermato il campione del Mondo – ed è un’opportunità importante. Questo weekend ed il prossimo saremo su due piste che esaltano la potenza dei motori, e credo che già questo fine settimana avremo a disposizione una nuova power unit. Sarà interessante vedere i riscontri che arriveranno dalla pista, ma ho molta fiducia”.

A conferma di quanto ipotizzato ieri, anche Valtteri Bottas sembra essere favorevole a montare il nuovo motore già a Spa. Il finlandese è al limite con tutte le sei componenti della power unit, e se arriverà la conferma della sostituzione, domenica scatterà dall’ultima posizione della griglia di partenza. “Se ci sono dei benefici di performance vale la pena provarci”, ha commentato Bottas, conscio che Spa non è il posto peggiore se serve impostare una gara di rimonta.

Nel caso in cui la Ferrari decidesse di aggiornare anche la power unit di Raikkonen, sarà interessante capire se oltre alla nuova ICE “evo 3” (Kimi è fermo alla “evo 1” montata nel weekend di Barcellona) sarà deciso di montare anche un nuovo turbo, avendo raggiunto le tre unità concesse dal regolamento nel Gran Premio del Canada. In quest’ultimo caso Kimi sconterebbe dieci posizioni di penalità sulla griglia di partenza.

Prossimo articolo Formula 1
Vettel rompe gli indugi: "Avremo il nuovo motore, speriamo che tutto fili liscio"

Articolo precedente

Vettel rompe gli indugi: "Avremo il nuovo motore, speriamo che tutto fili liscio"

Prossimo Articolo

La conferma: Racing Point Force India perde i punti, ma può correre in Belgio

La conferma: Racing Point Force India perde i punti, ma può correre in Belgio
Carica commenti