Hamilton: "Penso che Nico abbia avuto un problema ai freni"

condivisioni
commenti
Hamilton:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
03 lug 2016, 14:32

Lewis Hamilton è raggiante per la vittoria in Austria, ma l'ennesimo incidente con Rosberg non è andato giù ai tifosi locali che lo hanno sonoramente fischiato. A lui però non interessa: "I fischi non sono certo un mio problema".

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid fa un pit stop
Podio: il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, il secondo classificato Max Verstapp
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid al comando alla partenza
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 in griglia
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid - il volante
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, sulla griglia
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 nella sfilata dei piloti

Lewis Hamilton è sembrato piuttosto provato dopo una gara durissima in Austria, conclusa con una grande vittoria arrivata all'ultimo giro.

Il Campione del Mondo in carica ha inseguito la Mercedes del compagno di squadra Nico Rosberg fino a raggiungerla nelle fasi finali; iniziata l'ultima tornata, l'inglese ha tentato il sorpasso all'esterno della curva 2, ma per l'ennesima volta in questa stagione le due Frecce d'Argento si sono toccate e a rimetterci è stato Rosberg, mentre Hamilton ha tagliato il traguardo vittorioso.

"Ringrazio il team perché la macchina era davvero eccezionale oggi, continuiamo a progredire ad ogni weekend pur di restare davanti ai nostri avversari. Sono partito bene, poi la Safety Car non mi ha aiutato e con gomme soft non è facile mandarle in temperatura", ha commentato Hamilton.

"E' stata una gara incredibile, non ho mai mollato e penso che tutti i fan si siano divertiti molto, mi piace moltissimo questo circuito e l'Austria, vincere qui è fantastico, anche perché in squadra abbiamo Niki Lauda e Toto Wolff, che sono di questo paese, per cui possiamo fare festa assieme".

Sul podio, però, Lewis è stato accolto da una bordata di fischi e insulti da parte dei tifosi locali.

"Questi fischi? Non sono certo un mio problema, semmai loro. Ho spinto al massimo per recuperare nel finale, Nico ha commesso un errore alla curva 1, io gli ho preso la scia e ho provato a superarlo alla curva 2 all'esterno, lasciandogli comunque spazio per passare. Penso che abbia avuto un problema ai freni, altrimenti non mi spiego perché mi sia arrivato addosso in quel modo. Detto ciò, sono contento per la vittoria e ora festeggerò".

Prossimo articolo Formula 1
Rosberg: "Mi trovavo all'interno, Lewis mi è venuto addosso!"

Articolo precedente

Rosberg: "Mi trovavo all'interno, Lewis mi è venuto addosso!"

Prossimo Articolo

Arrivabene: "La sfortuna non ci vuole mollare"

Arrivabene: "La sfortuna non ci vuole mollare"
Carica commenti