Hamilton: "Mercedes senza aderenza e non sappiamo perché"

condivisioni
commenti
Hamilton: "Mercedes senza aderenza e non sappiamo perché"
Di:
29 set 2017, 10:47

Il leader della classifica iridata ha sofferto sia nella prima sessione disputata sul bagnato che nella seconda dove ha pagato un gap di 1''4 da Vettel. Hamilton ha affermato che il team non ha ancora chiare le cause della carenza di grip.

Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08, finisce nella ghiaia
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08, finisce nella ghiaia
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08

Il weekend di Sepang è iniziato in salita per la Mercedes con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas che hanno sofferto in entrambi i turni del venerdì, accusando distacchi pesanti ed inaspettati dalla vetta.

La prima sessione di libere, caratterizzata dall'asfalto bagnato, ha visto l'inglese autore di un modesto quinto tempo in 1'51''518 ad oltre due secondi di distanza dalla miglior prestazione firmata Verstappen, mentre nel secondo turno, disputato in condizioni di asciutto, l'attuale leader del campionato è retrocesso in sesta posizione, alle spalle anche della McLaren di Alonso, pagando un gap di 1''4 dal crono ottenuto da Sebastian Vettel.

La giornata difficile vissuta in casa Mercedes ha spiazzato Hamilton. L'inglese, infatti, è apparso abbastanza smarrito al termine della seconda sessione, affermando di aver patito una inattesa carenza di grip sulla propria W08.

"Al momento non sappiamo cosa sia successo, semplicemente la nostra vettura oggi non aveva nè aderenza nè passo".

Le indiscrezioni raccolte nel paddock raccontano di un nuovo fondo in arrivo in Malesia che verrà montato domani sulle Mercedes di Hamilton e Bottas.

Nonostante le annunciate novità, il leader del mondiale si è mostrato piuttosto pessimista sulle possibilità di raddrizzare un weekend iniziato male, affermando come il team, al momento, non comprenda quale sia la causa delle difficoltà patite in pista.

"Non so se riusciremo a risolvere i nostri problemi entro domani. Certamente perdere la prima sessione di prove non ci ha aiuto. Magari avremmo accusato le stesse difficoltà nelle Libere 1 ma avremmo potuto avere un'idea più chiara sul lavoro da svolgere nella seconda sessione. Dovremo migliorare la situazione entro domani, ma sarà difficile perché al momento non capiamo i motivi delle nostre difficoltà".

Hamilton, infine, oggi è stato maggiormente protagonista fuori dalla pista che sul tracciato. L'inglese, infatti, ha pubblicato sul suo profilo Instagram un video di dubbio gusto riguardante un cane alle prese con un pupazzo di Trump.

Il post ha subito fatto il giro del mondo provocando reazioni contrastanti ed il caos mediatico ha spinto l'entourage di Hamilton alla cancellazione del video.

Lewis ha cercato di dribblare le domande scomode a riguardo, affermando di non aver cancellato direttamente il video in quanto impegnato alla guida della propria Mercedes.

"Non ho cancellato nessun post su Instagram. Stavo guidando, non avevo modo di cancellarlo".

Prossimo Articolo
Ricciardo: "Se piove posso vincere. Altrimenti solo lottare per il podio"

Articolo precedente

Ricciardo: "Se piove posso vincere. Altrimenti solo lottare per il podio"

Prossimo Articolo

Ferrari: si scommette sul motore 3 "vitaminizzato" fino a Suzuka

Ferrari: si scommette sul motore 3 "vitaminizzato" fino a Suzuka
Carica commenti