Hamilton: "Mercedes OK, ma la vera Red Bull non l'abbiamo vista"

Le Mercedes sono state protagoniste di un ottimo inizio all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, ma Hamilton non si fida della Red Bull: "Oggi hanno avuto problemi, domani vedremo il loro potenziale".

Hamilton: "Mercedes OK, ma la vera Red Bull non l'abbiamo vista"

Al termine della seconda sessione di prove libere del Gran Premio dell'Emilia Romagna di Formula 1 che si disputa in questo fine settimana all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, il volto di Lewis Hamilton è completamente differente da quello mostrato a Sakhir, sede della prima uscita 2021 della Formula 1.

Le W12 sembrano aver imboccato la giusta strada per ciò che riguarda gli assetti, tanto da dominare le prime due sessioni di libere sul tracciato emiliano, dando inoltre l'impressione di avere un ottimo passo gara, soprattutto con gomme Medium.

"Abbiamo lavorato in fabbrica per capire cosa sia successo nella prima gara, per capire per quale motivo vi fossero punti in cui eravamo deboli. Abbiamo ottimizzato l'assetto e anche la pista è più adatta a noi".

"Abbiamo iniziato sin da subito in queste libere con un ottimo assetto, abbiamo ottimizzato delle cose qua e là, ma nessun problema particolare. Abbiamo anche mostrato di avere un buon passo".

Mercedes migliorata, ma Red Bull non pervenuta nei momenti salienti di queste libere a causa di un guasto sulla RB16B di Max Verstappen. Proprio per questo motivo il 7 volte iridato non si fida del team di Milton Keynes, tanto da rimandare ogni giudizio sui rivali a domani.

"L'evoluzione della pista è stata costante. L'asfalto non è perfetto, ci sono bump ma un buon grip. Le gomme hanno funzionato molto bene. Non abbiamo ancora visto la Red Bull al suo meglio. Hanno avuto un po' di problemi, ma hanno trovato anche traffico e altre cose. Vedremo domani quanto sono veloci".

"Sicuramente è molto meglio quando il clima è così fresco. E' anche una bella giornata. In Bahrain appena andavamo in pista si alzavano le temperature e le gomme si surriscaldavano a ogni percorrenza e uscita di curva. Mentre qui possiamo arrivare alle temperature ideali per le gomme".

Mercedes ha mostrato di essere molto veloce su mescole Medium, mentre con le Soft sia Lewis che Bottas non sono riusciti a migliorare i rispettivi tempi per un bilanciamento non ottimale della monoposto.

"Non credo che ci sia così tanta differenza tra le Medium e le Soft. Sono sicuro che sarà la Pirelli a comunicarci il gap tra le varie mescole. Sono certo che la Mercedes abbia ancora margine in questo fine settimana. Vedremo domani", ha concluso Hamilton.

condivisioni
commenti
Mercedes: un segreto nel diffusore rilancia la W12?

Articolo precedente

Mercedes: un segreto nel diffusore rilancia la W12?

Prossimo Articolo

Verstappen: "Non mi stupisce vedere le Mercedes al top"

Verstappen: "Non mi stupisce vedere le Mercedes al top"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP dell'Emilia Romagna
Sotto-evento Libere 2
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Autore Giacomo Rauli
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
9 mag 2021