Hamilton: "Ho guidato una Mercedes tremenda nelle FP2"

Il sei volte campione del mondo ha faticato nelle FP2 chiudendo il turno con un modesto ottavo tempo dopo aver avuto un feeling definito tremendo con la sua Mercedes W11.

Hamilton: "Ho guidato una Mercedes tremenda nelle FP2"

E’ stato un venerdì dai due volti quello trascorso da Lewis Hamilton a Portimao. Il sei volte campione del mondo, infatti, ha chiuso le FP1 con il secondo tempo e ben 3 decimi di ritardo dal compagno di team Valtteri Bottas, mentre le sue performance sono crollate nelle FP2.

Al pomeriggio Hamilton ha provato brevemente le Pirelli sperimentali per il 2021 per poi tornare in pista senza riuscire mai a trovare il feeling con la sua Mercedes W11 e chiudere con un anonimo ottavo crono in 1'19’’308.

Il sei volte campione del mondo ha spiegato i motivi di questo risultato inatteso indicando proprio nella pista il fattore principale: “In molti punti non riesci a vedere dove stati andando. In uscita di curva 8 guardi il cielo per un po' e non sai cosa ti aspetta dopo lo scollina mento. Lo stesso capita anche in curva 11”.

“E’ un tracciato impegnativo ed inoltre la superficie è molto liscia. Oggi abbiamo visto molti piloti compiere parecchi errori. Non è stata una giornata semplice”.

“Le due interruzioni sono durate a lungo e siamo stati costretti ad attendere a lungo nei box. Per questo motivo non sono riuscito ad fare un buon giro nella seconda sessione, ma ad ogni modo oggi è stato un giorno complicato”.

Il sei volte campione del mondo, che in occasione dello scorso GP dell’Eifel ha eguagliato il record di vittorie di Michael Schumacher, ha poi parlato degli ulteriori motivi che lo hanno attardato nelle FP2.

“Al mattino sono andato bene, anche se non mi sentivo totalmente a mio agio con la vettura. Poi abbiamo effettuato delle modifiche di assetto per le FP2 ed il feeling è stato terribiel”.

“Sono stato costretto a fare marcia indietro e capire cosa ho sbagliato nel set-up. Vediamo se domani riusciremo a migliorare”.

Per riuscire a trovarsi tra le mani una W11 competitiva Hamilton sarà costretto a spiare i dati di Bottas? L’inglese non ha cestinato questa possibilità: “Solitamente svolgiamo un lavoro differenziato, ma stasera il team avrà a disposizione diversi elementi da analizzare”.

“Sono certo che avranno davanti un enorme mole di informazioni da studiare e sicuramente studieranno il comportamento di entrambe le monoposto. Domani mi diranno quali sono state le scelte migliori per tutti e due ed alle fine arriveremo ad una scelta simile”.

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
1/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 e Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C39
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 e Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C39
3/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
4/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
5/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
6/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
7/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
8/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
9/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
10/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

I meccanici con l'auto di Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, in pit lane
I meccanici con l'auto di Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, in pit lane
11/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
12/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
13/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
14/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
15/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
16/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1
Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1
17/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1
Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1
18/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
19/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
20/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
21/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
22/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1, Portimao: nessuna sanzione per Verstappen e Stroll
Articolo precedente

F1, Portimao: nessuna sanzione per Verstappen e Stroll

Prossimo Articolo

Bottas detta il passo, Hamilton si perde e la Ferrari si ritrova

Bottas detta il passo, Hamilton si perde e la Ferrari si ritrova
Carica commenti
Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto? Prime

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto?

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas monopolizzano la prima fila del Gran Premio dell'Arabia Saudita di Formula 1. Il tanto decantato super motore Mercedes, tuttavia, non ha consentito ai due il boost sperato, con Max Verstappen che sarebbe stato in pole senza l'errore nel suo ultimo crono

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi"

Max Verstappen getta alle ortiche una pole position che sembrava scritta nelle stelle. L'olandese, per troppa cronica ingordigia, non si è voluto accontentare preferendo strafare nel suo ultimo tentativo cronometrato. Risultato? RB16B a muro e terza posizione sulla griglia. Cambio permettendo...

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021