Hamilton gufa: "Ferrari superiori? Speriamo abbiano problemi"

condivisioni
commenti
Hamilton gufa:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
29 lug 2017, 15:07

Il pilota inglese della Mercedes ha ammesso le difficoltà incontrate a Budapest, dove in gara le Frecce d'Argento dovranno adottare una buona strategia e sperare che le Rosse inciampino in qualche guaio.

Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 arriva sulla sua MV Agusta Dragster RR LH44 Limited Edition
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W08

Al termine delle qualifiche del Gran Premio di Ungheria, a Lewis Hamilton non resta che fare il... gufo!

La superiorità mostrata dalle Ferrari sul tracciato di Budapest ha preoccupato non poco il pilota della Mercedes, che giunto solamente quarto al termine della sessione analizza la mesta prestazione di oggi che lo ha visto battuto anche dal compagno di squadra Bottas.

"Non ho avuto grossi problemi, ma quando si esce dai box l'auto dovrebbe essere bilanciata perfettamente, mentre io avvertivo delle forti vibrazioni - ha detto l'inglese, che per tutte le qualifiche si è lamentato del comportamento della vettura e non è riuscito a fare un giro privo di sbavature - Sono situazioni che ti fanno perdere la concentrazione e ti inducono all'errore, quello che ho detto via radio era per motivare i ragazzi della squadra a lavorare per risolvere questa cosa".

Come detto, le SF70H di Maranello le hanno suonate di santa ragione alle Frecce d'Argento, ma Hamilton non riesce a descrivere precisamente la situazione.

"Non so perché abbiamo sofferto più delle ultime gare, onestamente non capisco se siamo stati più lenti noi o più veloci loro. Non posso dire più di tanto, sarà una lotta per arrivare nei primi tre, questo è certo".

E qui Lewis comincia ad invocare qualcosa di più in vista della gara di domani...

"In generale siamo rimasti certamente sorpresi del passo avuto dalle Ferrari, hanno velocità superiori rispetto a noi e siamo un po' preoccupati perché qui non si riuscirà a superare, dovremo adottare una buona strategia o sperare che abbiano problemi".

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Ungheria
Sotto-evento Sabato, qualifiche
Location Hungaroring
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista