Hamilton: "Giornata senza problemi, siamo in una buona posizione"

condivisioni
commenti
Hamilton:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
30 set 2016, 10:27

Il pilota della Mercedes è contento per l'essere riuscito a lavorare a raccogliere dati senza intoppi, facendo segnare pure il miglior tempo. Anche lui è ancora alla ricerca della miglior traiettoria per l'ultima curva.

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid va al bloccaggio in frenata
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 Team
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid

Lewis Hamilton sembra aver cominciato con il piede giusto il weekend del GP della Malesia. Dopo aver chiuso alle spalle dell'altra Mercedes di Nico Rosberg nel turno della mattina, il campione del mondo in carica ha infatti risposto al compagno di squadra con il miglior tempo in quello del pomeriggio.

Per il britannico però l'aspetto più importante è l'essere riuscito a lavorare con tranquillità e senza intoppi, potendo raccogliere molti dati che si riveleranno sicuramente utili in ottica gara.

"Oggi non abbiamo avuto problemi e siamo riusciti a girare parecchio, quindi non abbiamo nessuna scusante per ora. Abbiamo raccolto parecchi dati e potuto provare a capire tutte le varie mescole che abbiamo provato, quindi siamo in una buona posizione" ha detto Lewis, arrivato a Sepang con 8 punti da recuperare su Rosberg.

Riguardo alle modifiche al tracciato legate al nuovo asfalto, ed in particolare a quelle dell'ultima curva, ha aggiunto: "Ho provato a cambiare diverse traiettorie e non c'è un'enorme differenza tra una e l'altra. Bisogna scegliere quella che aiuta a mantenere il bilanciamento della macchina, ma anche che è più dolce con le gomme".

Prossimo articolo Formula 1
Concept: ecco come sarebbero le F.1 con l'Halo colorato

Articolo precedente

Concept: ecco come sarebbero le F.1 con l'Halo colorato

Prossimo Articolo

Hamilton: "Senza parole, è saltato proprio il mio motore..."

Hamilton: "Senza parole, è saltato proprio il mio motore..."
Carica commenti