Hamilton: “Gara difficile a livello fisico e mentale”

Lewis Hamilton conquista il terzo match mondiale, tagliando per primo la linea del traguardo del GP del Portogallo davanti a Max Verstappen e Valtteri Bottas dopo un avvio non proprio dei più semplici...

Hamilton: “Gara difficile a livello fisico e mentale”

Non avrà conquistato la 100esima pole, ma la vittoria di oggi gli vale un bel 2 a 1 nella sfida mondiale contro Max Verstappen. Il toro olandese deve accontentarsi di una seconda piazza, ma lo show in pista, ruota contro ruota, anche stavolta non si è fatto attendere, e ha regalato ai tifosi un aggressivo botta e risposta. 

E forse, il campione britannico, ha voluto ricambiare il boccone amaro di Imola, soprattutto dopo la ripartenza che seguiva l’uscita di scena della Safety Car"Una gara difficile, a livello fisico e mentale. Tenere tutto insieme con questo vento...era semplice commettere un errore. Son partito bene come Valtteri, poi ho perso la posizione alla ripartenza, non ero felice”. 

“Il controsorpassoNon ricordo cosa sia successo. Credo che Max abbia commesso un errore e all'ultimo settore sono riuscito a riprenderlo. Con Valtteri ho dovuto tentare un attacco prima che le gomme fossero distrutte e l'ho passato per un pelo alla prima curva. 

Neanche il tempo di godere dell’ennesima vittoria raggiunta, che Hamilton deve focalizzarsi sul prossimo, e vicinissimo, Gran Premio di Spagna: “Abbiamo qualche giorno per riposarci, poi dobbiamo recuperare a livello fisico con il fisioterapista. Non c'è tanto tempo per analizzare, ma oggi non tutto è stato perfetto. Vedremo i settori dove possiamo migliorare." 

Il duello iridato con Max, sarà in scena tra appena sette giorni, in quella che è conosciuta come terra dei tori. E chissà, magari per l’olandese potrebbe essere di buon auspicio.  

Intanto oggi, abbiamo assistito ad un ennesimo successo di Hamilton, in un vero, proprio e “Lewisitano” show. Degno di un Sir. 

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, con il trofeo

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, con il trofeo
1/19

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, e il delegato per il trofeo Mercedes festeggiano con lo Champagne

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, e il delegato per il trofeo Mercedes festeggiano con lo Champagne
2/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, festeggia con lo Champagne

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, festeggia con lo Champagne
3/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, sul podio

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, sul podio
4/19

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, con il trofeo sul podio

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, con il trofeo sul podio
5/19

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, sul podio

Lewis Hamilton, Mercedes, primo classificato, sul podio
6/19

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes W12, Lewis Hamilton, Mercedes W12

Valtteri Bottas, Mercedes W12, Lewis Hamilton, Mercedes W12
7/19

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
8/19

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12, lotta con Valtteri Bottas, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12, lotta con Valtteri Bottas, Mercedes W12
9/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12, sorpassa Valtteri Bottas, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12, sorpassa Valtteri Bottas, Mercedes W12
10/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12, sorpassa la pit board

Lewis Hamilton, Mercedes W12, sorpassa la pit board
11/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12, primo classificato, prende la vittoria

Lewis Hamilton, Mercedes W12, primo classificato, prende la vittoria
12/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12, sorpassa Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B

Lewis Hamilton, Mercedes W12, sorpassa Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B
13/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes W12, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, e Lewis Hamilton, Mercedes W12

Valtteri Bottas, Mercedes W12, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, e Lewis Hamilton, Mercedes W12
14/19

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12, Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21

Lewis Hamilton, Mercedes W12, Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
15/19

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
16/19

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
17/19

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
18/19

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
19/19

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

condivisioni
commenti
GP Portogallo: Hamilton domina, Verstappen lo insegue

Articolo precedente

GP Portogallo: Hamilton domina, Verstappen lo insegue

Prossimo Articolo

Verstappen: "La verità è che oggi ci mancava un po' di passo"

Verstappen: "La verità è che oggi ci mancava un po' di passo"
Carica commenti
Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna Prime

Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna

Si sta facendo un gran parlare attorno alle ali flessibili in Formula 1. A partire dal GP di Francia, la situazione dovrebbe normalizzarsi, ma ecco cos'ha causato l'oggetto del contendere tra Mercedes e Red Bull

Ferrari: scopriamo quali sono i due volti della SF21 Prime

Ferrari: scopriamo quali sono i due volti della SF21

La Scuderia è terza nel mondiale Costruttori con 92 punti davanti alla McLaren: la SF21 ha un potenziale nettamente superiore a quello della SF1000, ma la Rossa finora ha raccolto meno del potenziale mostrato in pista. Andiamo a capire perché c'è una differenza fra il giro secco e il passo gara, per capire come mai a due pole position conquistate in prova non abbia corrisposto almeno una vittoria.

Formula 1
11 giu 2021
Chinchero racconta Ricciardo (p. 1) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Ricciardo (p. 1) - It's a long way to the top

15esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Daniel Ricciardo. Buon ascolto! (Parte 1).

Formula 1
10 giu 2021
Perez: l'alfiere di re Max nella partita a scacchi per il titolo Prime

Perez: l'alfiere di re Max nella partita a scacchi per il titolo

Con la vittoria a Baku il messicano ha portato punti preziosi nel Costruttori ed ha dimostrato come in questa stagione, nella lotta tra Verstappen e Hamilton, le seconde guide dei due team di punta avranno un ruolo determinante.

Formula 1
10 giu 2021
GP Baku: Perez trionfa nel week end nero Mercedes Prime

GP Baku: Perez trionfa nel week end nero Mercedes

Sergio Perz ha vinto in maniera rocambolesca il Gran Premio d'Azerbaijan, sesta prova del Mondiale 2021 di Formula 1. Il messicano ha avuto la meglio di Vettel e Gasly, con Verstappen out a tre giri dal termine dopo aver ampiamente dominato la corsa

Formula 1
10 giu 2021
Bottas: il vero punto debole della Mercedes Prime

Bottas: il vero punto debole della Mercedes

Valtteri Bottas è il protagonista indiscusso di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il finlandese in Azerbaijan ha vissuto uno dei suoi fine settimana peggiori da quando è in Mercedes. Proviamo a capire ed analizzare quali fattori possono aver portato a ciò.

Formula 1
8 giu 2021
GP d'Azerbaijan: caos, rimonte e sorprese a Baku Prime

GP d'Azerbaijan: caos, rimonte e sorprese a Baku

Il GP d'Azerbaijan di Formula 1 non è stato per nulla avaro di sorprese. A Baku abbiamo assistito ad una gara animata da ricchi colpi di scena, con cambi al vertice e situazioni insperate. Ecco com'è andata nella nostra esclusiva animazione grafica

Formula 1
7 giu 2021
Minardi: “Hamilton non si è voluto accontentare” Prime

Minardi: “Hamilton non si è voluto accontentare”

Andiamo ad analizzare il GP dell'Azerbaijan dando i voti ai piloti di Formula 1 insieme a Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi

Formula 1
7 giu 2021