Hamilton: "Frustrato dalla mancanza di affidabilità!"

Anche in Russia Lewis Hamilton è incappato in problemi tecnici alla power unit Mercedes e sarà costretto ad una gara in rimonta.

Che questo non sia l'anno di Lewis Hamilton pare ormai una certezza. E' vero che siamo solo al quarto GP della stagione, ma anche in Russia il britannico è incappato in un problema tecnico che lo ha costretto a saltare la Q3.

Il danno alla power unit pare simile a quello accusato dalla sua W07 Hybrid due settimane fa in Cina, dunque il rischio di partire dal fondo della griglia anche a Sochi è piuttosto elevato.

"Il problema dovrebbe essere lo stesso di due settimane fa, sarà un'altra gara in salita - ha detto Hamilton - La cosa frustrante è che il guasto si è manifestato solo al termine della Q2, prima non c'erano state avvisaglie. Ho iniziato a perdere potenza in accelerazione e mi sono dovuto fermare, tutto qui".

Visibilmente amareggiato e seccato dalla situazione, il Campione in carica ha aggiunto pochissime parole a chi gli chiedeva come mai ci fossero così tanti problemi di affidabilità alla sua vettura.

"Cosa volete che vi dica? Quest'anno va così, ho già perso un sacco di punti per problemi di affidabilità e anche domani probabilmente sarà la stessa cosa. Partirò dal fondo? Probabilmente sì... ancora una volta. Proverò a rimontare..."

"Le chance per il titolo sono compromesse? Non mi arrendo di certo!"

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Russia
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Sochi Autodrom
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Articolo di tipo Intervista