Hamilton sfida i governi: "Via le statue di persone razziste!"

Hamilton applaude i manifestanti che a Bristol hanno tirato giù e gettato nel fiume di Bristol la statua di Edward Colston, sollecitando i governi di tutto il mondo a prendere esempio e togliere simboli dedicati a persone razziste.

Hamilton sfida i governi: "Via le statue di persone razziste!"
Carica lettore audio

Le proteste del movimento Black Lives Matter proseguono e, nel corso degli ultimi giorni, si sono espanse, andando ben oltre Minneapolis e gli Stati Uniti. Di pari passo, continua il supporto al movimento di Lewis Hamilton, primo pilota di Formula 1 a schierarsi in maniera netta con chi è sceso in piazza per protestare contro le violenze subite dalle persone di colore negli Stati Uniti e, più in generale, in tutto il mondo.

Poche ore fa, nel corso di una protesta nella città di Bristol, un gruppo di manifestanti ha letteralmente tirato giù la statua bronzea di Edward Colston, politico britannico, mercante e filantropo vissuto tra il 1636 e il 1721.

La folla manifestante ha deciso di tirarla giù, di prenderla a calci e, poco dopo, di gettarla letteralmente nel fiume. Colston, nel corso della sua vita, è stato promotore dell'arrivo di migliaia di uomini, donne e bambini africani negli Stati Uniti tra il 1962 e il 1689. Un buon numero di questi è morto nel corso del viaggio dal continente africano a quello americano.

 

Per onor di cronaca va aggiunto che Colston ha avuto statue e strade intitolate da parte di governi e città per aver finanziato la costruzione di scuole, ospedali, ospizi e chiese a Bristol, Londra e altre città del Regno Unito. Ciò, però, non è stato oggetto di discussione. Per i trascorsi da commerciante di schiavi, la statua di Colston è stata eliminata.

Questo atto è ora oggetto di inchiesta da parte della polizia locale, che sta visionando i filmati per cercare di individuare i colpevoli. A favore dell'azione compiuta da alcuni manifestanti si è schierato Lewis Hamilton.

Il pilota della Mercedes ha pubblicato una storia sul proprio profilo ufficiale di Instagram in cui ha scritto poche, ma significative parole.

"La statua di Edward Colston, mercante di schiavi, è stata buttata giù!!! Il nostro paese ha onorato un uomo che ha venduto schiavi africani! Tutte le statue di uomini razzisti che hanno fatto soldi dalla vendita di vite umane dovrebbero essere tolte!", si legge nella prima parte del messaggio.

Hamilton ha poi rincarato la dose, letteralmente sfidando i governi di tutto il mondo a unirsi a queste "rimozioni pacifiche" di statue che raffigurano personaggi che nel corso della loro vita hanno denotato comportamenti o atti razzisti.

"Chi sarà il prossimo? Sfido i presidenti del governi di tutto il mondo a seguire l'esempio, togliere queste statue, per unirsi alla rimozione pacifica di questi simboli razzisti".

Nel corso della mattinata odierna, alcuni manifestanti hanno imbrattato anche la statua di Sir Winston Churchill - uno dei fautori della sconfitta del nazifascismo in Europa - cancellando il suo nome con una bomboletta nera e scrivendo poco sotto: "Fu un razzista" e attaccando sopra la figura dell'ex primo ministro britannico cartelli con scritte legate alla protesta.

 

condivisioni
commenti
Red Bull, McLaren, Renault: niente test per GP d'Austria
Articolo precedente

Red Bull, McLaren, Renault: niente test per GP d'Austria

Prossimo Articolo

Zehnder: "Leclerc è un mix tra Schumacher e Raikkonen"

Zehnder: "Leclerc è un mix tra Schumacher e Raikkonen"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022