Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso

Hamilton dedica la vittoria più dura a Lauda: "Avrei sbattuto o vinto"

condivisioni
commenti
Hamilton dedica la vittoria più dura a Lauda: "Avrei sbattuto o vinto"
Di:
26 mag 2019, 16:27

Lewis Hamilton ha rivelato di aver attivato la modalità "sbatto o vinco" per gestire le gomme molto consumate della sua Mercedes ed evitare di dover effettuare una seconda sosta ai box.

Lewis Hamilton è scattato bene dalla pole del GP di Monaco, ma ha anticipato la sosta a causa dell'ingresso in pista della Safety Car, dovuta ai detriti lasciati in pista dall'incidente di Charles Leclerc alla Rascasse.

Sulla vettura del campione del mondo in carica sono state montate le gomme medie, quindi ha dovuto completare ben 67 giri con la mescola C4, mentre i suoi avversari erano tutti sulle gomme dure.

Hamilton ha iniziato ad avere delle difficoltà ben prima della fine della gara, in particolare ha dovuto fare i conti con una gomma anteriore sinistra molto usurata mentre si doveva difendere dagli attacchi di Max Verstappen.

 

Lewis ha espresso ripetutamente il suo disappunto e la sua preoccupazione al muretto della Mercedes, etichettando addirittura le gomme come "morte" ad un certo punto. Dopo la gara, però, ha detto che non avrebbe mai fatto un secondo pit stop, avendo perso già una volta a Monaco a causa di una sosta extra (nel 2015).

"Non sarei mai rientrato. Qualche anno fa ero in testa alla gara e poi sono rientrato ed ho imparato quanto può essere dura, perché ho perso la gara" ha ricordato Hamilton.

"Non volevo rientrare. Avrei sbattuto o vinto. Non avevo più gomme e si poteva vedere quanto sottosterzo avessi, la macchina non girava più. In fin dei conti era la gomma sbagliata. Nonostante tutto, la squadra ha fatto un lavoro incredibile e quello che abbiamo ottenuto in queste prime sei gare è notevole".

Hamilton ha dedicato la sua 77esima vittoria in carriera all'amico Niki Lauda, che oggi non c'è più, ma ha anche detto che è stata una delle gare più dure della sua vita.

Leggi anche:

"Sicuramente è stata una delle gare più dure per me, ma lo spirito di Niki era con me. E' stata una persona molto influente per il nostro team e ci aiutati ad arrivare dove siamo. Stavo cercando di rimanere concentrato per renderlo orgoglioso. Ci manca davvero tanto.

Dopo essergli stato negli scarichi per parecchi giri, Verstappen ha anche tentato un attacco alla Chicane del Porto al penultimo passaggio e tra i due c'è stato anche un leggero contatto, successivamente giudicato come incidente di gara.

"Si è buttato dentro un po' tardi, l'ho visto all'ultimo istante. Credo che la sua ala anteriore abbia toccato la mia gomma, ma è andata bene".

Scorrimento
Lista

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 festeggia con Toto Wolff, Direttore Esecutivo (Business), Mercedes AMG

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 festeggia con Toto Wolff, Direttore Esecutivo (Business), Mercedes AMG
1/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
2/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

I modelli mostrano i cartelli che fanno parte del pre gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggia nel parco chiuso

I modelli mostrano i cartelli che fanno parte del pre gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggia nel parco chiuso
3/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
4/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggia sul podio

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggia sul podio
5/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Marshal in pista mentre transitano Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Marshal in pista mentre transitano Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
6/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggia sul podio

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, festeggia sul podio
7/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
8/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, sul podio

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, sul podio
9/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
10/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, sul podio

Il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, sul podio
11/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
12/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, viene intervistato

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, viene intervistato
13/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
14/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
15/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, alla partenza della gara

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, alla partenza della gara
16/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, alla partenza della gara

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, alla partenza della gara
17/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
18/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
19/22

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, alla partenza della gara

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, alla partenza della gara
20/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, firma autografi ai tifosi

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, firma autografi ai tifosi
21/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
22/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Leclerc: "Il risultato di oggi è figlio di quanto accaduto ieri in qualifica"

Articolo precedente

Leclerc: "Il risultato di oggi è figlio di quanto accaduto ieri in qualifica"

Prossimo Articolo

Mondiale Piloti F1 2019: Vettel sale al terzo posto, Hamilton ha 17 punti su Bottas

Mondiale Piloti F1 2019: Vettel sale al terzo posto, Hamilton ha 17 punti su Bottas
Carica commenti