Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
49 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic

Hamilton critico: "Con l'Halo la F.1 è sulla strada sbagliata"

condivisioni
commenti
Hamilton critico: "Con l'Halo la F.1 è sulla strada sbagliata"
Di:

Il campione del mondo di F.1 con un post su Istagram boccia l'Halo provato ieri dalla Ferrari sulla SF16-H da Kimi Raikkonen. E a Lewis Hanilton si aggiunge Fernando Alonso che boccia le qualifiche a eliminazione. I piloti sono in subbuglio...

Lewis Hamilton non le manda a dire: il tre volte campione del mondo è critico con le nuove gomme Pirelli ed è contrario all'adozione dell'Halo che la Ferrari ha porvato ieri con Kimi Raikkonen. L'inglese, infatti, su  Instagram ha postato un'immagine della SF16-H di Kimi dotata del sistema di protezione della testa del pilota e ha commentato: "Per favore, no! Questo è la peggiore immagine della Formula 1 nella storia. Apprezzo la ricerca a favore della sicurezza, ma questa è la la Formula 1, perché la strada che stiamo già percorrendo è quella giusta".

La direzione sbagliata

Lewis Hamilton mostra il suo senso di frustrazione per l'indirizzo che la F.1 sta prendendo: oltre alle critiche che alcuni piloti hanno espresso sull'Halo, i conduttori hanno chiarito in un incontro mercoledì con Charlie Whiting, direttore di gara della F.1, la loro disapprovazione nel voler cambiare il format delle qualifiche.

Fernando Alonso è stato fra i più contrari alla nuova gestione del turno cronometrato del sabato, sostenendo che le regole della F.1 stanno andando nel senso sbagliato:
"È una cosa triste. Sono triste ", ha detto. "Sono triste per lo sport, perché... si è cambiato il format delle qualifiche tre volte in una settimana. Oppure si finge e non si cambia niente, perché ci sono solo annunci, ma nessuno ufficializzata niente".

"Se fossi un atleta di un altro sport vorrei guardare la Formula 1, ma resterei frastornato per capire le regole. Ci sono troppi cambiamenti. E la complessità delle norme, anche per gli spettatori, è esagerata".

"Tutti i miei amici qui in Spagna, vogliono guardare i Gp in televisione, apprezzando grandi battaglie, belle macchine, grandi pneumatici e molto rumore. Vorrebbero godersi la gara, come fanno con gli altri sport, mentre noi parliamo solodi  MGU-H, MGU-K, stato di carica della batteria, supersoft... Non c'è da meravigliarsi che spengano il televisore".

Analisi motori: la Mercedes ha finito 21 Gp in tre giorni con quattro team!

Articolo precedente

Analisi motori: la Mercedes ha finito 21 Gp in tre giorni con quattro team!

Prossimo Articolo

La Ferrari prosegue l'esperimento con l'Halo

La Ferrari prosegue l'esperimento con l'Halo
Carica commenti