Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
30 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
51 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
72 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic

Hamilton: "Blistering enorme e le gomme erano come palloni"

condivisioni
commenti
Hamilton: "Blistering enorme e le gomme erano come palloni"
Di:

Hamilton sorpreso del tanto blistering avuto nel corso del GP in cui ha raggiunto Schumacher per numero complessivo di podi in F1 (155). Il secondo posto finale lo proietta sempre più in testa al Mondiale.

In tanti si aspettavano l'ennesima lotta intestina a Mercedes anche in questo fine settimana, in cui la F1 è andata in scena ancora a Silverstone per disputare il Gran Premio 70° Anniversario, invece le Frecce Nere si sono dovute accontentare di occupare i gradini più bassi del podio, quelli posti accanto al vincitore Max Verstappen.

Le W11 hanno sofferto per tutta la gara di un blistering molto accentuato, che ha costretto Hamilton e Bottas a strategie differenti rispetto a quelle programmate per cercare di ovviare ai problemi legati proprio al fenomeno che ha danneggiato le loro gomme.

Lewis ha accarezzato per qualche giro l'idea di effettuare una sola sosta e arrivare fino in fondo per vincere la gara, ma le condizioni delle sue gomme erano tali da indurlo a rientrare a 10 giri dalla fine per montare le Medium e tentare la rimonta. Questa è riuscita, ma solo parzialmente.

Hamilton, una volta rientrato in pista, è riuscito a superare la Ferrari di Leclerc e a riprendersi il podio. Poi, non soddisfatto, è andato alla caccia del compagno di squadra Bottas e, a pochi chilometri dal traguardo, a superarlo senza diritto di replica, con Valtteri in crisi di gomme perché più vecchie di diversi giri rispetto a quelle del 6 volte iridato.

"Questa gara è stata una sfida enorme per noi. Innanzitutto complimenti alla Red Bull e a Max per questa vittoria, "si è affrettato a dire Lewis una volta sceso dalla W11 numero 44. "Se guardiamo le gomme, loro avevano qualcosa in più rispetto a noi oggi".

"Per noi è stato sorprendente e inatteso avere un blistering così forte in questa gara. Sono comunque molto felice di essere rimasto nelle posizioni di testa e di aver gestito abbastanza bene la gara. Alla fine non è il risultato che volevo, ma ho spinto tanto nelle fasi finali per riprendere Valtteri e alla fine il risultato non è male".

Hamilton ha anche affermato di non avere idea del perché le W11 abbiano avuto così tanti problemi di blistering. Quel che è certo, è che Lewis ha sottolineato come le diverse mescole e pressioni decise dalla Pirelli abbiano potuto incidere sul fenomeno verificatosi sulle gomme montate dalle Mercedes.

"Al momento non so perché le W11 abbiano avuto più blistering delle Red Bull, sicuramente il team lavorerà sodo. perché era tanto tempo che non ci capitava una cosa del genere. La Pirelli ha avuto guasti alle gomme la settimana scorsa e poi, weekend dopo weekend, sono state alzate le pressioni e ora le gomme sono come dei palloni".

"Non ho mai avuto pressioni così alte delle gomme e non mi sorprenderebbe se una pista come questa possa averci condizionato in qualche modo. Però non so se anche altri hanno avuto i nostri problemi di blistering, dovremo esaminare tutto in fabbrica".

"Il primo stint è già stato abbastanza difficile, poi sembrava che potessimo recuperare, ma nel secondo stint ho dovuto gestire molto. E' stato incredibile, l'ho gestito nel modo migliore possibile credo, ma il blistering era troppo".

"Alla fine ho guidato senza gomme. Avevo metà gomma che andava bene e metà che invece non c'era più. Alla fine sono riuscito a chiudere secondo, ma non avrei potuto fare molto di più di quello che ho fatto".

Racing Point: un'altra reprimenda dai commissari sportivi

Articolo precedente

Racing Point: un'altra reprimenda dai commissari sportivi

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: il trionfo di Verstappen al GP 70° Anniversario

Fotogallery F1: il trionfo di Verstappen al GP 70° Anniversario
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP 70° Anniversario
Sotto-evento Post-gara
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Autore Giacomo Rauli