Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
02 lug
-
05 lug
FP1 in
102 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
116 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
130 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
158 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
165 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
179 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
214 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
221 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
235 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
249 giorni

Hamilton: "Avere Williams e McLaren in lotta per il titolo sarebbe magico"

condivisioni
commenti
Hamilton: "Avere Williams e McLaren in lotta per il titolo sarebbe magico"
Di:
Tradotto da: Marco Di Marco
23 apr 2017, 09:35

Il tre volte campione del mondo si dice amareggiato per il declino vissuto dal suo ex team e dalla scuderia di Sir Frank e si augura che possano tornare a lottare al vertice prima che decida di abbandonare la Formula 1.

Ayrton Senna, McLaren MP4/8 Ford
Alain Prost precede Damon Hill, Williams FW15C, Karl Wendlinger, Sauber C12, Ayrton Senna, McLaren MP4/8, Michael Schumacher, Benetton B193B, Michael Andretti, McLaren MP4/8
Ayrton Senna leads teammate Gerhard Berger, both McLaren MP4/6 Honda's, Nigel Mansell, Williams FW14
Nigel Mansell, Williams FW16 Renault
Nigel Mansell, Williams FW14B Renault
Nigel Mansell, Williams FW11 Honda

Lewis Hamilton ha lasciato la McLaren alla fine del 2012 per unirsi alla Mercedes con la quale ha vinto 33 gare e 2 titoli mondiali.

La McLaren, invece, non è più riuscita ad ottenere la vittoria in un gran premio da quando Lewis è andato via da Woking, mentre la Williams non è più in lotta per il titolo iridato dal 2003.

La McLaren Honda non ha ancora ottenuto un punto nella classifica costruttori in questa stagione a causa di una palese mancanza di affidabilità e potenza della power unit nipponica, mentre il team di Sir Frank sta lavorando per tornare in vetta dopo aver ingaggiato Paddy Lowe.

Hamilton ha sempre dichiarato di voler lottare per il campionato del mondo con piloti che non siano suoi compagni di team e recentemente ha espresso l'augurio che la sua ex scuderia e la Williams possano tornare ai vertici prima che decida di dire addio alla Formula 1.

"Quando guardo al mondo della Formula 1 provo tristezza per la caduta di McLaren e Williams e la loro impossibilità di risorgere" ha dichiarato il tre volte campione del mondo. 

"La Williams non lotta più per il titolo ormai da molti anni, hanno avuto un vero e proprio calo e la stessa situazione la sta vivendo adesso la McLaren".

"Ferrari, Mercedes e McLaren hanno visto guidare per loro piloti di presitigio ed hanno vinto numerosi campionati in Formula 1".

"Spero che Williams e McLaren possano tornare a combattere per le posizioni che meritano prima che decida di abbandonare la F.1. Credo che sarebbe magico".

 

Prossimo Articolo
Analisi tecnica: la McLaren lavora per aumentare la downforce posteriore

Articolo precedente

Analisi tecnica: la McLaren lavora per aumentare la downforce posteriore

Prossimo Articolo

Wehrlein: "In futuro tornerò a correre alla Race of Champions"

Wehrlein: "In futuro tornerò a correre alla Race of Champions"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Hamilton Acquista adesso
Autore Ben Anderson