Hamilton attacca Max: "Sapeva che ci saremmo scontrati"

Il sette volte campione del mondo è stato costretto al ritiro quando Verstappen ha provato a sopravanzarlo alla prima variante ed ha attaccato Max per uno scontro che, secondo Lewis, poteva essere evitato.

Hamilton attacca Max: "Sapeva che ci saremmo scontrati"

Un nuovo scontro dopo quello di Silverstone. Se in Inghilterra, però, ad avere la peggio era stato Max Verstappen, oggi, a Monza, sono stati sia l’olandese che Lewis Hamilton a dover dire addio alle ambizioni di vittoria.

La tensione, in un Gran Premio d’Italia che sembrava scorrere piuttosto lineare, è esplosa improvvisamente subito dopo le soste. Max Verstappen è entrato ai box al giro 23 per montare le Pirelli hard, ma i suoi meccanici, per la prima volta in stagione, non sono stati impeccabili.

Un problema all’anteriore destra ha fatto perdere secondi preziosi all’olandese che, una volta tornato in pista, ha sfogato via radio tutta la sua rabbia e frustrazione.

Anche per Lewis Hamilton, però, la sosta non è stata rapida. L’inglese, entrato in pit lane per montare mescole medie, ha completato il cambio gomme in 4,2’’ secondi per un problema alla posteriore destra e quando è uscito dalla pit lane ha visto negli specchietti la sagoma della Red Bull di Verstappen sempre più ingombrante.

Max ha capito che aveva una opportunità enorme per tornare davanti ed ha forzato la staccata alla prima variante affiancandosi ad Hamilton. Il sette volte campione del mondo ha giocato d’esperienza costringendo l’olandese al taglio della chicane ma Verstappen non ha alzato il piede ed ha affrontato la prima curva a tavoletta.

Max ha colpito il dissuasore per poi perdere il controllo della sua monoposto e decollare letteralmente sulla Mercedes di Hamilton. Gara finita per entrambi e polemiche che sono tornate a rimbombare nel paddock di Monza.

“Gli avevo lasciato lo spazio all’esterno quando sono arrivato alla staccata della prima variante ed ha perso il controllo per poi finirmi sulla testa”. Sono state queste le parole pronunciate da Lewis Hamilton ai microfoni si Sky Sport F1 HD al termine di una corsa folle che ha visto la McLaren conquistare una doppietta inattesa con Ricciardo e Norris.

Lewis ha poi criticato duramente la manovra di Verstappen affermando come l’olandese sia andato deliberatamente allo scontro.

“Ha fatto una manovra opportunistica da parte sua. A quel punto era consapevole che con quella manovra ci saremmo scontrati ed ha continua a spingere. Mi è finito sulla testa con la sua vettura ed adesso ho un po' di dolore al collo”.

Lo zero in classifica lascia invariato il gap in classifica tra i due – attualmente di 5 punti – ma il rammarico per Hamilton per questo ritiro è enorme.

“È davvero un peccato che sia finita così perché stavo disputando davvero una bella gara. Ero riuscito a superare Norris ed ero in lotta per la vittoria. Sono state tre settimane difficili per noi ed è deludente non essere riusciti a finire la gara”.

condivisioni
commenti
GP Italia: Ricciardo nella doppietta McLaren, crash Lewis-Max
Articolo precedente

GP Italia: Ricciardo nella doppietta McLaren, crash Lewis-Max

Prossimo Articolo

Ricciardo: "Niente parolacce? Allora dico: era ora!"

Ricciardo: "Niente parolacce? Allora dico: era ora!"
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021