Formula 1
25 set
FP1 in
20 Ore
:
16 Minuti
:
05 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
49 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic

Hamilton a nudo sui social: "Ci sono 2 Lewis. Ve li racconto"

condivisioni
commenti
Hamilton a nudo sui social: "Ci sono 2 Lewis. Ve li racconto"
Di:

Hamilton, tramite i social network, svela racconta il Lewis pilota supereroe e il Lewis "privato", insicuro, che si fa domande e cerca risposte come tutti. Poi il messaggio dedicato a tutti: "Potete fare quasi tutto, dovete volerlo e crederci".

Ormai da diversi anni Lewis Hamilton sta dando prova di essere uno dei migliori piloti di tutti i tempi nell'ambito del motorsport. La sua dedizione al lavoro, la sua apparente sicurezza, le inscalfibili certezze che sembra avere in ogni secondo della sua vita lavorativa, hanno fatto di lui un degno erede dei più grandi di sempre e lo stanno proiettando verso vette inimmaginabili sino a pochi anni fa.

Perfetto in pista, invidiato fuori. Le sue amicizie, i suoi viaggi, le serate mondane, hanno nascosto spesso l'esigenza dell'uomo Lewis Hamilton di tirare il fiato dalla Formula 1 - certo, a modo suo - e ricaricare le batterie in vista degli appuntamenti successivi a livello lavorativo. Rifugiarsi tra amici e famiglia, dimenticando per un momento di essere il pilota top da diversi anni a questa parte.

Dietro l'immagine di un Lewis Hamilton "supereroe" dei motori, si cela un altro Lewis. Parliamo del ragazzo che accantona fama, talento e ricchezza e fa i conti con dubbi, problemi e insicurezze che si celano dentro di lui. Un Hamilton differente dal solito. Alla vigilia del Gran Premio d'Italia che si terrà a Monza, Lewis ha voluto mandare un messaggio a tutte le persone utilizzando le sue pagine ufficiali dei social network, raccontando le due versioni di Lewis che sono in lui.

"Ci sono due lati di me. La prima è quella che vedete in TV. Quella competitiva, il pilota affamato che è in me e che esce quando abbasso a visiera del mio casco. Quando chiudo la visiera prendo vita. Tutte le mie paure e le mie insicurezze sono messe da parte. Mi concentro e non smetto di esserlo sino a quando non ho fatto quello che devo. Mi sento come se avessi i superpoteri che ho sempre desiderato di avere, quando sono al volante della mia monoposto".

"Poi, ci sono semplicemente io. Una persona che cerca di capire la vita giorno dopo giorno, proprio come voi. Cerco di trovare la serenità, gestire il tempo, bilanciare lavoro e vita privata e cercare tempo per la mia famiglia e i miei amici. Lavoro sulla gestione delle mie emozioni e cerco di trovare tempo per altre cose di cui sono appassionato. Come tanti di voi, sto solo cercando di essere e fare del mio meglio in ogni cosa".

"Ho anche tanti giorni difficili. Specialmente nella bolla in cui stiamo vivendo attualmente. Mi sento solo, perdi amici e famiglia, e con gare così ravvicinate tra loro significa non avere tempo per altro, se non per il lavoro. Dunque sono grato alle persone più vicine a me per aiutarmi a trovare il giusto bilanciamento delle cose, anche se si tratta solo di messaggi, telefonate o videochiamate".

"Quello che vorrei cercare di dire è, non è mai una cosa sbagliata chiedere aiuto se ne hai bisogno, o dire a qualcuno come ti senti. Mostrando il tuo lato vulnerabile non ti rende sbagliato o debole. Io vedo questo come un'occasione per diventare più forte e migliore di quanto non fossimo prima. Ovunque ci si trovi nel mondo, spero e prego che sappiate quanto siete incredibili, fortunati, talentuosi, belli e forti, e non importa quello che dicono le altre persone, potete fare quasi tutto ciò che avete in testa. Tutto quello che dovete fare è crederci e mettervi all'opera per fare quello che pensate. Con amore".

 
Ferrari: Leclerc e Vettel sperano nel nuovo pacchetto di novità

Articolo precedente

Ferrari: Leclerc e Vettel sperano nel nuovo pacchetto di novità

Prossimo Articolo

Marko: "Senza quali mode Red Bull sarà vicina a Mercedes"

Marko: "Senza quali mode Red Bull sarà vicina a Mercedes"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Italia
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Autore Giacomo Rauli