Haas: Louis Deletraz farà il suo esordio in F1 nei test Pirelli post stagionali ad Abu Dhabi

condivisioni
commenti
Haas: Louis Deletraz farà il suo esordio in F1 nei test Pirelli post stagionali ad Abu Dhabi
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
01 nov 2018, 16:45

Il team americano affiderà la VF-18 al pilota svizzero nel secondo dei due giorni di test con le gomme Pirelli 2019, dunque il 28 novembre.

A due gare dal termine della stagione il team Haas F1 ha svelato questo pomeriggio il nome del pilota che prenderà parte ai test Pirelli previsti il 28 novembre prossimo sul tracciato di Yas Marina, ad Abu Dhabi, che ospiterà anche l'ultimo Gran Premio del Mondiale 2018 di Formula 1.

A scelndere in pista al volante della VF-18 sarà Louis Deletraz. Il 21enne ginevrino girerà nel secondo giorno dei due previsti per i test delle gomme 2019. Inizierà la sua preparazione a questo test seguendo il team sia a Interlagos che ad Abu Dhabi, in modo tale da famigliarizzare con i membri del team in vista del test che si svolgerà a fine stagione.

Quest'anno il pilota svizzero ha corso nel campionato FIA Formula 2 con il team Charouz Racing System, cogliendo due podi.

"Sono naturalmente molto felice perché debutterò in Formula 1 nei test di Abu Dhabi", ha dichiarato Deletraz. "Sono grato a Gene Haas e a Gunther Steiner, che mi hanno dato questa grande opportunità".

"Sarà un moto fantastico di chiudere la stagione 2018. Non vedo l'ora di passare del tempo con il team Haas in Brasile e ad Abu Dhabi, per poi prendere contatto con la VF-18. Dovrò fare un lavoro importante, lavorando per il team sulle gomme 2019".

"Questa è una grande opportunità per Louis Deletraz. Potrà fare un passo avanti nella sua carriera facendo il suo debutto al volante di una monoposto di Formula 1", ha affermato Gunther Steiner, team principal del team Haas F1. "E' stato autore di un 2018 molto solido nel campionato FIA Formula 2, in uno degli anni più competitivi della categoria".

Prossimo Articolo
Marko: "Le Red Bull l'anno prossimo deve rendere Verstappen il campione più giovane"

Articolo precedente

Marko: "Le Red Bull l'anno prossimo deve rendere Verstappen il campione più giovane"

Prossimo Articolo

Hamilton: "Alonso? Il suo errore è stato credere di controllare il mercato piloti 2014"

Hamilton: "Alonso? Il suo errore è stato credere di controllare il mercato piloti 2014"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Louis Délétraz
Team Haas F1 Team
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie