F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Haas: flap mobile posteriore molto incavato e sono diversi i piloni del muso

La squadra americana continua a produrre nuove soluzioni tecniche nella factory di Varano de' Melegari: sulla VF-18 sono state montate un'ala posteriore molto scarica ed è stato portato un musetto con piloni di sostegno dell'ala modificati.

Haas: flap mobile posteriore molto incavato e sono diversi i piloni del muso

La Haas è in piena fase di sviluppo: la squadra americana che ha la base tecnica a Varano de’ Melegari in Dallara continua a sfornare delle novità.

Molto interessante è l’ala posteriore che è stata disegnata per un carico aerodinamico molto basso: il profilo principale è quasi piatto con un bordo d’entrata svergolato verso l’alto in modo particolare nella porzione centrale, quella racchiusa fra i due piloni di sostegno.

Ma l’aspetto che attira di più l’attenzione è senz’altro il flap mobile che oltre a essere a corda molto corta ha il bordo d’uscita che non è rettilineo, ma ha due curvature per ridurre la resistenza all’avanzamento con l’intento di cercare alte velocità massime.

Haas F1 Team VF-18: i nuovi piloni che sostengono l'ala anteriore

Haas F1 Team VF-18: i nuovi piloni che sostengono l'ala anteriore

Photo by: Giorgio Piola

Per la VF-18 è arrivato a Spa un nuovo muso che è riconoscibile per il diverso disegno dei piloni che sostengono l’ala anteriore: oltre a un sistema di fissaggio evoluto si osserva che il lungo supporto si stringe leggermente per dare poi vita a un divergente maggiorato. Cambia, quindi, la portata di aria sotto al naso, mentre l’ala davanti per il momento mantiene cinque flap aggiuntivi che si aggiungono ai due elementi del profilo principale.

È da evidenziare come i flap piuttosto incidenti diventino piatti nella parte più interna per favorire il passaggio del vortice Y250.

condivisioni
commenti
Wolff: "La Mercedes di quest'anno è veloce, ma è una vettura difficile da guidare"

Articolo precedente

Wolff: "La Mercedes di quest'anno è veloce, ma è una vettura difficile da guidare"

Prossimo Articolo

Ricciardo: "L'addio a Red Bull? Verstappen e la Honda non c'entrano niente"

Ricciardo: "L'addio a Red Bull? Verstappen e la Honda non c'entrano niente"
Carica commenti
Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate" Prime

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate"

La Formula 1 arriva in Ungheria. In questo nuovo video, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano le novità portate dai team sullo storico tracciato dell'Hungaroring. Siamo solo a giovedì, ma qualcuno ha già svelato qualche particolare dettaglio...

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali" Prime

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali"

Compie quarant'anni Fernando Alonso. L'asturiano, due volte campione del mondo, è un pilota capace di vincere due titoli mondiali ancora in giovane età per poi raccogliere meno di quanto il suo talento gli avrebbe consentito per i motivi più svariati. Insieme a Gian Carlo Minardi ricordiamo i suoi esordi in Formula 1...

Formula 1
29 lug 2021
F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute Prime

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute

Non c'è solo il duello tra Verstappen e Hamilton per la conquista del titolo iridato ad attirare l'attenzione sulla Formula 1. Molti sponsor tecnologici stanno investendo nei team e questo è un segno di un ritrovato interesse che fa ben sperare per il futuro.

Formula 1
28 lug 2021
Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato” Prime

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato”

In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano del clima in vista del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dove tanto Mercedes quanto Red Bull arriveranno a nervi tesi. Più che i piloti, a tenere elevata la tensione sono i team principal

Formula 1
28 lug 2021
Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

Formula 1
27 lug 2021
F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1 Prime

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1

Grand Prix 2 e Formula 1 '96 sono due giochi che hanno segnato un'era a cavallo della metà degli anni '90. Titoli di riferimento al momento dell'uscita, possono essere riconosciuti come veri e propri precursori del genere arcade e simulativo che ha aperto la strada ai videogames odierni

Formula 1
27 lug 2021
Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari Prime

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari

Nonostante la giovane età Callum Ilott ha vissuto numerose esperienze nel motorsport. Dopo essere stato scaricato da Helmut Marko, l'inglese ha trovato una seconda opportunità con la Ferrari e adesso punta con decisione ad un ruolo da titolare in F1 nel 2022.

Formula 1
26 lug 2021
F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring Prime

F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring

Piquet, Senna, Schumacher, Vettel... questi sono solo quattro dei tanti nomi che hanno contribuito a fare la storia del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1. Riviviamo insieme alcuni degli episodi più significativi della gara ungherese.

Formula 1
26 lug 2021