F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Haas: flap mobile posteriore molto incavato e sono diversi i piloni del muso

condivisioni
commenti
Haas: flap mobile posteriore molto incavato e sono diversi i piloni del muso
Di: Giorgio Piola
23 ago 2018, 15:25

La squadra americana continua a produrre nuove soluzioni tecniche nella factory di Varano de' Melegari: sulla VF-18 sono state montate un'ala posteriore molto scarica ed è stato portato un musetto con piloni di sostegno dell'ala modificati.

La Haas è in piena fase di sviluppo: la squadra americana che ha la base tecnica a Varano de’ Melegari in Dallara continua a sfornare delle novità.

Molto interessante è l’ala posteriore che è stata disegnata per un carico aerodinamico molto basso: il profilo principale è quasi piatto con un bordo d’entrata svergolato verso l’alto in modo particolare nella porzione centrale, quella racchiusa fra i due piloni di sostegno.

Ma l’aspetto che attira di più l’attenzione è senz’altro il flap mobile che oltre a essere a corda molto corta ha il bordo d’uscita che non è rettilineo, ma ha due curvature per ridurre la resistenza all’avanzamento con l’intento di cercare alte velocità massime.

Haas F1 Team VF-18: i nuovi piloni che sostengono l'ala anteriore

Haas F1 Team VF-18: i nuovi piloni che sostengono l'ala anteriore

Photo by: Giorgio Piola

Per la VF-18 è arrivato a Spa un nuovo muso che è riconoscibile per il diverso disegno dei piloni che sostengono l’ala anteriore: oltre a un sistema di fissaggio evoluto si osserva che il lungo supporto si stringe leggermente per dare poi vita a un divergente maggiorato. Cambia, quindi, la portata di aria sotto al naso, mentre l’ala davanti per il momento mantiene cinque flap aggiuntivi che si aggiungono ai due elementi del profilo principale.

È da evidenziare come i flap piuttosto incidenti diventino piatti nella parte più interna per favorire il passaggio del vortice Y250.

Prossimo articolo Formula 1
Fotogallery: i preparativi a Spa-Francorchamps del Gran Premio del Belgio 2018 di F1

Articolo precedente

Fotogallery: i preparativi a Spa-Francorchamps del Gran Premio del Belgio 2018 di F1

Prossimo Articolo

Ricciardo: "L'addio a Red Bull? Verstappen e la Honda non c'entrano niente"

Ricciardo: "L'addio a Red Bull? Verstappen e la Honda non c'entrano niente"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Sotto-evento Giovedì
Location Spa-Francorchamps
Piloti Romain Grosjean Acquista adesso , Kevin Magnussen
Team Haas F1 Team
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Analisi