Formula 1
19 set
-
22 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in corso . . .
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Haas con l'ala posteriore ad ala di gabbiano

condivisioni
commenti
Haas con l'ala posteriore ad ala di gabbiano
Di:
31 ago 2017, 14:07

La squadra americana differenzia lo sviluppo aerodinamico dalla Ferrari con soluzioni aerodinamiche nell'ala posteriore che sono molto diverse rispetto a quele che sono state adottate sulla SF70H. Andiano a scoprire quali sono...

La Haas va in controtendenza rispetto alla Ferrari con la definizione del pacchetto aerodinamico a carico minimo deliberato per il GP d'Italia a Monza: la squadra americana che ha nella VF-17 una "Ferrarina", ha portato sullo Stradale un'ala posteriore che è caratterizzata dal profilo principale che è a forma di ala di gabbiano con l'incurvatura verso l'alto nella parte centrale, mentre il flap mobile, dotato di nolder nel bordo d'uscita, è perfettamente rettilineo.

Le paratie laterali sono caratterizzate solo tra soffiaggi orizzontali in alto, mentre i piloni che reggono l'ala sono quelli a collo di cigno ai quali la Ferrari ha rinunciato in questo appuntamento.

 

Haas F1 Team VF-17, ala posteriore
Haas VF-17: ecco l'ala posteriore con tre soli soffiaggi orizzontali nelle paratie laterali

Photo by: Giorgio Piola

 

Prossimo Articolo
Ferrari: ecco l'ala posteriore più scarica per Monza

Articolo precedente

Ferrari: ecco l'ala posteriore più scarica per Monza

Prossimo Articolo

Mercedes: l'ala posteriore ha una corda cortissima!

Mercedes: l'ala posteriore ha una corda cortissima!
Carica commenti