Guy Martin si dà alla F.1: al GP del Belgio sarà meccanico Williams!

Il centauro, stella delle corse su strada, è anche un ottimo meccanico. Per questo il team Williams Martini Racing ha deciso di inserirlo nel gruppo di meccanici che lavoreranno sulle FW40 di Massa e Stroll.

Guy Martin e la Formula 1, due mondi completamente diversi del motorsport. Il britannico è uno dei piloti più celebri e amati delle gare di moto su strada - il Tourist Trophy vi dice nulla? - dunque avrebbe poco a che vedere con il Circus iridato, categoria regina delle quattro ruote.

Eppure Martin non solo sarà presente al Gran Premio del Belgio di Formula 1 che si terrà questo fine settimana a Spa-Francorchamps, ma addirittura sarà coinvolto in prima persona avendo un ruolo operativo nel gruppo di meccanici del team Williams Martini Racing.

Il motociclista, oltre a essere un pilota eccellente, è anche un ottimo meccanico. Per questo lavorerà a Spa nel team di meccanici incaricato di montare le FW40, ma anche per tutto il resto del fine settimana, dunque anche nelle libere di venerdì e sabato, nelle Qualifiche e in gara.

Martin farà parte del gruppo di meccanici più rapido di sempre nell'effettuare un pit stop. E' infatti della Williams il record nel cambio gomme, fatto in appena 2"02 nel corso del Gran Premio di Gran Bretagna.

Martin, poi, prenderà parte anche ai lavori previsti per smontare le monoposto, inviarle a Grove e smontare anche i box, per riporre il materiale nei container e tornare nella fabbrica.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Guy Martin
Team Williams
Articolo di tipo Ultime notizie