Gutierrez: "In Australia il telaio della mia Haas lo ha rotto la gru"

condivisioni
commenti
Gutierrez:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
31 mar 2016, 13:57

Esteban Gutierrez torna a parlare dell'incidente tra lui e Alonso nel Gran Premio d'Australia. Il messicano afferma che il telaio della sua monoposto si è rotto durante l'intervento della gru, intenta a spostare le vetture incidentate.

Esteban Gutierrez, Haas F1 Team VF-16 e Fernando Alonso, McLaren MP4-31
Esteban Gutierrez, Haas F1 Team VF-16, fuori pista
Esteban Gutierrez, Haas F1 Team VF-16, va fuori pista dopo il contatto con Alonso
Esteban Gutierrez, Haas F1 Team and Fernando Alonso, McLaren
Esteban Gutierrez, Haas F1 Team and Fernando Alonso, McLaren
Esteban Gutierrez, Haas F1 Team and Fernando Alonso, McLaren
La McLaren MP4-31 di Fernando Alonso, McLaren e la Haas VF-16 di Esteban Gutierrez, Haas F1 Team dopo l'incidente

Se Fernando Alonso sarà costretto a saltare in Gran Premio del Bahrain a causa di un pneumotorace a un polmone e a una frattura a una costola, Esteban Gutierrez - sfortunato co-autore dell'incidente che ha messo fuori causa entrambi nel Gran Premio d'Australia - sarà regolarmente presente alla gara di Sakhir.

Il pilota messicano del team Haas F1 ha ammesso di non aver avuto conseguenze dopo l'incidente con Alonso e di stare fisicamente bene: "Mi sento alla grande. Per fortuna non è successo nulla. Siamo qui in Bahrain, un tracciato che mi è sempre piaciuto, e sono davvero felice di essere qui e di essere tornato in macchina".

Se Esteban sembra non aver riportato un graffio, differente il discorso per quanto riguarda la sua Haas F1 VF-16 numero 21, che ha riportato danni considerevoli al telaio, : "La mia vettura aveva un po' di danni al retrotreno, sul fondo. Penso che il telaio si sia rotto a causa della gru, perché prima era solo crepato, poi l'ho visto rotto".

"Abbiamo dunque dovuto cambiarlo e queste operazioni sono sempre un po' rischiose. E' facile che qualcosa possa andare storto, ma il team ha fatto un buon lavoro e i ragazzi sono molto bravi a fare certe operazioni, quindi sono fiducioso. Penso proprio che tutto andrà bene".

Infine, Gutierrez non ha nascosto una certa dose di rammarico per non aver concluso il GP d'Australia: "Penso proprio che in Australia sarebbe stato possibile chiudere a punti. Certo, è difficile fare una previsione ora, ma il passo era buono e lo era anche la vettura. Ora sarà interessante vedere il nostro ritmo in questa gara, su una pista molto differente da Melbourne".

 

Prossimo articolo Formula 1
Alonso: "Ho una piccola frattura. Non si possono prendere certi rischi"

Articolo precedente

Alonso: "Ho una piccola frattura. Non si possono prendere certi rischi"

Prossimo Articolo

Hulkenberg: "Halo? Meglio la proposta Red Bull"

Hulkenberg: "Halo? Meglio la proposta Red Bull"
Carica commenti