Grosjean: "Fuori pista per un problema al brake by wire"

Anche nella terza giornata di test a Barcellona la monoposto del team Haas ha accusato molti problemi di affidabilità. Il francese spera di poter girare con regolarità domani per comprendere il potenziale della VF-16.

Anche la terza giornata di test non ha sorriso al team Haas. La VF-16, dopo aver accusato problemi alla power unit con Esteban Gutierrez, oggi ha sofferto diversi guasti all'impianto frenante causando tre interruzioni della sessione.

Romain Grosjean è riuscito a compiere 78 giri chiuedendo all'ultimo posto nella classifica dei tempi e si augura che i problemi di affidabilità palesati in questi giorni non si manifestino domani.
"Non so ancora quale sia stato il problema. Il brake by wire è un sistema complicato ed ho già accusato dei guasti simili negli scorsi anni in Lotus".

"La vettura sembra veloce anche se dobbiamo lavorare dal punto di vista dell'affidabilità in vista di Melbourne. Nei primi due giorni abbiamo girato poco a causa di guasti, ma siamo riusciti a risalire all'orgine del problema e spero che domani si possa girare con regolarità".

Il problema al brake by wire non ha minato la fiducia di Grosjean nei confonti della vettura...
"L'incidente in curva 1 non mi ha tolto sicurezza. Quando sono tornato in pista ho spinto al massimo, fa parte del gioco. Certamente non ti aspetti di finire in testacoda quando arrivi ad una staccata ad oltre 300 km/h ma delle volte capita".

"Quando accade un problema ai freni c'è poco che un pilota possa fare, ma le sensazioni che ricevo dalla vettura sono positive, certamente dobbiamo migliorare il brake by wire. Gli ingegneri stanno verificando l'origine del guasto anche perchè il sistema è differente da quello con cui erano abituati a lavorare in passato ma sono certo che riusciremo a risolvere tutti i problemi".

Il francese ha speso buone parole per il lavoro svolto dal compagno di team Gutierrez. Entrambi i piloti condividono le informazioni relative alla vettura senza alcun segreto.
"Certamente quando sei in gara il tuo obiettivo principale è sconfiggere il tuo compagno di team, ma nel corso dei test stiamo mettendo a disposizione del team le nostre impressioni per progredire rapidamente".

I ripetuti problemi accusati dalla monoposto del team americano hanno tuttavia minato la fiducia mostrata da Grosjean in prospettiva della prima gara stagionale.
"La scorsa settimana ero molto ottimista per la gara di Melbourne mentre adesso lo sono un pò meno dato che i problemi che abbiamo accusato ci hanno impedito di trovare le performance migliori. Spero che domani riusciremo a girare tranquillamente in modo da poter lavorare sul bilanciamento della vettura". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Barcellona, test di Marzo
Sub-evento Giovedì
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Romain Grosjean
Team Haas F1 Team
Articolo di tipo Intervista