Grosjean critico con Hamilton: "Potevamo fare un brutto incidente"

Il pilota della Haas si riferisce all'episodio avvenuto nella prima sessione di libere, quando è dovuto andare in testacoda alla curva 3 per evitare il collega della Mercedes, che a sua volta si era girato.

Romain Grosjean è decisamente arrabbiato con Lewis Hamilton. Questa mattina, nel primo turno di libere del GP d'Austria, il pilota della Haas è finito in testacoda per evitare quello della Mercedes, che a sua volta si era girato alla curva 3.

Secondo il francese, infatti, il campione del mondo ha gestito la cosa in maniera irresponsabile: "Non sono contento di come si è comportato oggi in pista Lewis. Si è girato, non ha frenato e si è raddrizzato in mezzo alla pista. Stavo arrivando e per evitarlo mi sono dovuto girare in testacoda".

Non a caso, Romain sembra intenzionato a discuterne faccia a faccia con Lewis: "Se avrò l'opportunità di farlo, parlerò con lui, perché avremmo potuto fare un brutto incidente stamattina. Ed è qualcosa che non vuole nessuno nel primo run della FP1".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Austria
Sub-evento Venerdì, prove libere 2
Circuito Red Bull Ring
Piloti Lewis Hamilton , Romain Grosjean
Team Haas F1 Team , Mercedes
Articolo di tipo Ultime notizie