Gran Premio di Russia: Pirelli propone l'ennesimo salto di mescola della stagione

condivisioni
commenti
Gran Premio di Russia: Pirelli propone l'ennesimo salto di mescola della stagione
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
14 giu 2018, 17:52

La Casa italiana fornitrice unica di pneumatici ha deciso di fare a meno delle Supersoft, portando a Sochi Soft, Ultrasoft e Hypersoft.

Pneumatici Pirelli
Meccanici Force India F1 e pneumatici Pirelli
Pneumatici Pirelli
Pirelli tyres

Il Gran Premio di Russia del campionato mondiale 2018 di Formula 1 è ancora piuttosto lontano, perché previsto dal 28 al 30 settembre, ma Pirelli ha annunciato poco fa mescole e set obbligatori che porterà a Sochi in quel fine settimana.

La Casa italiana, nell'ultimo fine settimana del mese di settembre, metterà a disposizione dei team le seguenti mescole:

  • Pirelli PZero Pink Hypersoft 
  • Pirelli PZero Purple Ultrasoft
  • Pirelli PZero Yellow Soft

Anche a Sochi, dunque, avremo l'ennesimo salto di mescola della stagione, perché Pirelli ha deciso di non portare le PZero Red Supersoft che rappresenta la gomma appena più morbida della Soft e leggermente più dura della Ultrasoft.

Ricordiamo che ogni pilota ha l’obbligo di conservare per il Q3 un set della mescola più morbida tra quelle nominate, dunque la Hypersoft. Tale set andrà restituito a Pirelli dai 10 piloti che si qualificano per il Q3, mentre sarà a disposizione di tutti gli altri piloti per la gara.

Ogni pilota dovrà portare in gara sia gomme Soft che gomme Ultrasoft, ovvero le due più dure a loro disposizione in quel fine settimana.

I Team sono liberi di scegliere I 10 set rimanenti, per un totale di 13 set a disposizione per il weekend.

Prossimo Articolo
Renault: preso Harman, ingegnere Mercedes che lavorerà alla macchina 2021

Articolo precedente

Renault: preso Harman, ingegnere Mercedes che lavorerà alla macchina 2021

Prossimo Articolo

Clamoroso: la Renault vuole Newey per tornare a essere un top team vincente

Clamoroso: la Renault vuole Newey per tornare a essere un top team vincente
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Russia
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie