GP di Spagna: la Ferrari avrà più Supersoft di Mercedes e Red Bull

Williams il team più spregiudicato: 9 treni di Supersoft per Stroll e ben 10 per Sirotkin. Force India la più conservativa con 4 set a testa di medie per Perez e Ocon.

GP di Spagna: la Ferrari avrà più Supersoft di Mercedes e Red Bull
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H, Brendon Hartley, Toro Rosso STR13 Honda
Lance Stroll, Williams FW41 Mercedes
Fernando Alonso, McLaren MCL33 Renault, in griglia
Marcus Ericsson, Sauber C37
Sergio Perez, Force India VJM11
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
La griglia di partenza
Pierre Gasly, Scuderia Toro Rosso STR13
Carlos Sainz Jr., Renault Sport F1 Team R.S. 18
Carica lettore audio

A quasi due mesi dalle due sessioni di test invernali che hanno aperto il Mondiale 2018 di Formula 1 i protagonisti del Circus iridato torneranno al Montmelo dall'11 al 13 maggio per disputare il quinto appuntamento stagionale, il Gran Premio di Spagna.

Pirelli porterà sul tracciato catalano gomme Medium, Soft e Supersoft e proprio questo pomeriggio ha diffuso le scelte dei piloti e dei team riguardo il numero di set di pneumatici che avranno a disposizione nel prossimo fine settimana di gara.

La Ferrari sarà ancora il top team con più treni di gomme più soffici tra le tre mescole portate dalla Pirelli. Sia Sebastian Vettel che Kimi Raikkonen avranno a disposizione 7 treni di Supersoft, ben 2 in più dei piloti Mercedes Hamilton e Bottas (5 a testa) e uno in più dei piloti Red Bull (6 a testa).

Ferrari e Red Bull hanno scento 4 treni di Soft per i loro piloti, mentre Mercedes ne avrà 5 sia per il 4 volte iridato che per Bottas. Medesime scelte per quanto riguarda le gomme più dure - le medie - tra il team campione del mondo in carica e la Red Bull con 3 set a testa. Vettel e Raikkonen ne avranno solo 2.

Il team che è stato maggiormente spregiudicato nella scelta gomme è stato senza dubbio Williams Martini Racing. Lance Stroll avrà ben 9 treni di Supersoft, mentre Sirotkin addirittura 10. Entrambi avranno un solo set di Soft, mentre le scelte sono spaiate per quanto riguarda le medie: il russo ne avrà due, tre invece il canadese.

Il secondo team che ha scelto più Supersoft è Renault. Nico Hulkenberg e Carlos Sainz potranno disporre di 8 set a testa, a fronte dei 2 di Soft e i 3 di Medium. Il team che avrà invece più gomme medie è la Force India. Perez e Ocon avranno a disposizione 4 treni delle mescole più dure portate dalla Pirelli, mentre ne avranno 3 di Soft e 6 di Supersoft.

Set di pneumatici per pilota
Set di pneumatici per pilota

Photo by: Pirelli

condivisioni
commenti
 Video analisi Mercedes: la sospensione anteriore è croce e delizia
Articolo precedente

Video analisi Mercedes: la sospensione anteriore è croce e delizia

Prossimo Articolo

Red Bull vuole un attacco a 2 punte perché sa che non può vincere i titoli

Red Bull vuole un attacco a 2 punte perché sa che non può vincere i titoli