GP di Cina ufficialmente posticipato per il Coronavirus

La Formula 1 e la FIA hanno annunciato di aver accettato la richiesta di posticipare la gara di Shanghai vista la crescente epidemia del Coronavirus. Ora resta da capire quando potrà essere reinseirita in calendario e se sarà possibile.

GP di Cina ufficialmente posticipato per il Coronavirus

Formula 1 e FIA hanno confermato ufficialmente il rinvio del Gran Premio di Cina, che avrebbe dovuto svolgersi il prossimo 19 aprile. La notizia era attesa, a causa della progressiva diffusione del coronavirus e della conseguente impossibilità a garantire la condizioni necessarie per lo svolgimento della manifestazione.

La Federazione Cinese, l’amministrazione dello sport di Shanghai e il promotore del Gran Premio (la Juss Sports Group) hanno valutato ed analizzato la situazione, decidendo di richiedere il rinvio della gara alla Federazione Internazionale. La FIA, insieme alla Formula 1 (Liberty Media), ha deciso congiuntamente di accettare la richiesta, e di rinviare ufficialmente il Gran Premio.

La FIA e la Formula 1 continuano a lavorare a stretto contatto con i team, il promotore della corsa, la Federazione Cinese e le autorità locali per monitorare la situazione. Tutte le parti in causa valuteranno la fattibilità di potenziali date alternative più avanti nel corso dell'anno, qualora la situazione dovesse migliorare.

Ma è difficile oggi ipotizzare un nuovo collocamento della gara considerando che il calendario 2020 è il più ‘affollato’ nella storia della Formula 1, con i 22 Gran Premi originariamente previsti.

Dopo il Gran Premio d’Italia del prossimo mese di settembre, che termina di fatto la stagione europea, la Formula 1 disputerà sette Gran Premi nell’arco di undici settimane, e l’inserimento di una data in più comporterebbe un impegno di tre o quattro gare consecutive in area intercontinentale.

Qualora invece si valutasse l’idea di un collocamento a fine stagione, si arriverebbe alla settimana successiva al Gran Premio di Abu Dhabi, ovvero il 6 dicembre. Il tutto con la complicazione dei test già programmati a Yas Marina che andrebbero annullati o posticipati. Insomma, un problema di non semplice soluzione.

condivisioni
commenti
Tecnica Red Bull: passo più lungo e muso estremo

Articolo precedente

Tecnica Red Bull: passo più lungo e muso estremo

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: la Red Bull RB16 in pista a Silverstone

Fotogallery F1: la Red Bull RB16 in pista a Silverstone
Carica commenti
La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica Prime

La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica

In questa nostra consueta animazione grafica, mettiamo in luce gli aspetti chiave del Gran premio di Francia di Formula 1. Oltre ovviamente alla prepotente vittoria di Verstappen, va evidenziato come le due Ferrari di sainz e Leclerc, con il passar del tempo, sprofondavano sempre più in classifica

Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi” Prime

Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi”

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio di Francia di Formula 1 corso sul tracciato del Paul Ricard. Ovviamente, sempre in compagnia di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi

Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari" Prime

Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu il Gran Premio di Francia di Formula 1 in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. Lewis Hamilton e Max Verstappen ci hanno regalato una gara intensa, dove a farla da protagonista è stata la gestione delle gomme. Chi ha pagato più di tutti sotto questo punto di vista è stata la Ferrari: ecco perché...

Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari" Prime

Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari"

In questa puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano i fatti salienti del Gran Premio di Francia. Buon ascolto!

Formula 1
20 giu 2021
Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia Prime

Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire la griglia di partenza del Gran Premio di Francia 2021: Max Verstappen parte dalla prima casella, precedendo le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Formula 1
20 giu 2021
Bobbi: "I progressi di Lewis guidati dal box" Prime

Bobbi: "I progressi di Lewis guidati dal box"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano le qualifiche del GP di Francia di Formula 1.

Formula 1
19 giu 2021
Piola: "La Red Bull è leader ma la gara sarà apertissima" Prime

Piola: "La Red Bull è leader ma la gara sarà apertissima"

Crolla il feudo Mercedes a Le Castellet nel sabato del GP di Francia. Franco Nugnes e l'inviato Giorgio Piola commentano quanto visto nella qualifica del Paul Ricard: la Red Bull è dominante, ma non è detto che la Stella non riesca a brillare...

Formula 1
19 giu 2021
Chinchero: "Sainz 5°, merito di come ha scaldato le gomme" Prime

Chinchero: "Sainz 5°, merito di come ha scaldato le gomme"

Torna Debriefing F1, programma podcast di Motorsport.com con cui Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano le Qualifiche del GP di Francia al Paul Ricard. Buon ascolto!

Formula 1
19 giu 2021