Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
56 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
84 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
98 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
105 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
119 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
133 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
140 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
154 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
161 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
175 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
189 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
217 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
224 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
238 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
245 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
259 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
273 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
280 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
294 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
308 giorni

GP del Belgio: solo la Mercedes scommette sulle gomme Medie

condivisioni
commenti
GP del Belgio: solo la Mercedes scommette sulle gomme Medie
Di:
9 ago 2019, 09:18

La squadra leader del mondiale di F1 ha scelto due treni di gomme gialle in più rispetto alla fornitura deliberata da Ferrari e Red Bull Racing. La Pirelli porterà le tre mescole più dure (C1,C2, C3) della sua gomma sulla pista più impegnativa per gli pneumatici.

La Pirelli ha ufficializzato la dotazione di gomme scelte dai team per il GP del Belgio: l’unica squadra che va in antitesi con gli altri team è la Mercedes che a Spa-Francorchamps ha deciso di portare un treno di Hard (C1), quattro di Medie (C2) e otto di Soft (C3), vale a dire le mescole più dure nella disponibilità della Casa milanese.

Gli altri top team, Ferrari e Red Bull, sono andate in una direzione opposta scommettendo sul fatto che sarà la gomma Rossa ad essere la “regina” nei boschi delle Ardenne: la squadra di Maranello e quella di Milton Keynes hanno puntato su due treni di Medium e dieci di Soft, proprio come hanno fatto Renault e Haas.

In una situazione intermedia si collocano Racing Point, Alfa Romeo, Toro Rosso con tre treni di Medie e nove di Morbide. Hanno fatto scelte alternative McLaren con Lando Norris che si allinea alla Mercedes e Carlos Sainz che segue le decisioni di Ferrari e Red Bull Racing.

In controtendenza anche George Russell: se Roberto Kubica ha puntonato un treno di Hard, tre di Medie e nove di Soft, mentre il goiellino inglese scommette su due Hard, due Medie e nove Rosse.

Set di pneumatici per pilota

Set di pneumatici per pilota

Photo by: Pirelli

Prossimo Articolo
Brake duct: perché diventano elementi aerodinamici nel 2020?

Articolo precedente

Brake duct: perché diventano elementi aerodinamici nel 2020?

Prossimo Articolo

Tv: Sky non lascia la F1, ma la Rai vuole rientrare?

Tv: Sky non lascia la F1, ma la Rai vuole rientrare?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Location Spa-Francorchamps
Autore Franco Nugnes