GP del Belgio: nuovo cordolo a Spa prima della gara!

La FIA ha deciso di montare un dissuasore arancione all'esterno della Curva 9 per evitare che i piloti vadano oltre la riga bianca con quattro ruote e, rientrando, portino molti detriti in pista.

Nico Rosberg durante la Q2 del GP del Belgio erano andato al di là della riga bianca con tutte e quattro le ruote della sua Mercedes all'uscita della curva 9 di Spa, la sinistra in discesa che segue il tornante di Rivage. In realtà il pilota tedesco non ha tratto alcun vantaggio dalla manovra, per cui la FIA non gli ha tolto il tempo, per cui i responsabili della Federazione Internazionale non avevano messo quel tratto di pista sotto osservazione.

Tuttavia un problema era emerso, visto che come Rosberg sono stati diversi altri i conduttori che sono finiti larghi alla Curva 9 e che hanno portato in pista molto sporco nel tentativo di rientrare sull'asfalto al più presto.

Per evitare che questi fatti possano ripetersi durante il Gran Premio del Belgio, la FIA ha deciso di installare un piccolo cordolo in uscita dalla Curva 9 che costringerà i piloti a modificare la loro traiettoria se non vorranno danneggiare la propria monoposto sul dissuasore arancione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Circuito Spa-Francorchamps
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag liege