GP d'Australia, la McLaren si ritira: c'è un positivo al COVID-19

La squadra di Woking ha annunciato che un membro del suo staff è risultato positivo al Coronavirus e quindi si è ritirata dal Gran Premio d'Australia, il cui svolgimento ora potrebbe essere a rischio. Negativi invece i quattro della Haas.

GP d'Australia, la McLaren si ritira: c'è un positivo al COVID-19

Quello che tutti temevano è accaduto: ora anche nel paddock della Formula 1 c'è ufficialmente il primo contagiato al Coronavirus. Si tratta di un membro della McLaren, con la squadra di Woking che ha immediatamente annunciato il suo ritiro dal Gran Premio d'Australia, che a questo punto appare a forte rischio.

La McLaren ha diffuso pochi istanti fa un breve comunicato stampa: "McLaren Racing ha confermato questa sera a Melbourne il suo ritiro dal Gran Premio d'Australia di Formula 1, dopo che uno dei suoi membri è risultato positivo al Coronavirus. Questa persona era stata isolata non appena mostrati i primi sintomi ed ora sarà curato dalle autorità mediche locali".

Il comunicato poi aggiunge: "Il team si è preparato per questa eventualità ed è pronto a supportare i suoi dipendenti che entreranno in un periodo di quarantena. Il team sta cooperando con le autorità locali per agevolare tutte le investigazioni e le analisi".

"Il CEO Zak Brown ed il team principal Andreas Seidl hanno informato la Formula 1 e la FIA della loro decisione questa sera. La decisione è stata presa non solo per prendersi cura dei dipendenti e dei partner della McLaren, ma anche dei team concorrenti, dei tifosi e degli azionisti della Formula 1" conclude la nota del team.

Arrivano buone notizie invece per quanto riguarda la Haas, perché i quattro membri del team sottoposti al tampone sono risultati tutti negativi. Ora però bisognerà vedere quale sarà la reazione della Formula 1, perché in queste condizioni appare difficile che il GP possa essere svolto regolarmente, anche perché nei giorni scorsi Ross Brawn aveva assicurato che non si sarebbe corso nel caso in cui una squadra non fosse stata nelle condizioni di farlo.

"A seguito dell'esito del test positivo su un suo membro, il team McLaren, la Formula 1 e la FIA sono stati in stretto contatatto con loro sulla loro decisione e si sono coordinati con tutte le autorità competenti sui passi successivi. La nostra priorità è la sicurezza dei tifosi, delle squadre e di tutto il personale" recita un breve comunicato rilasciato per ora dalla F1.

condivisioni
commenti
Fotogallery F1: i piloti si preparano per il GP d'Australia

Articolo precedente

Fotogallery F1: i piloti si preparano per il GP d'Australia

Prossimo Articolo

Vettel: "Piloti pronti a tirare il freno a mano se necessario"

Vettel: "Piloti pronti a tirare il freno a mano se necessario"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Australia
Location Melbourne Grand Prix Circuit
Team McLaren
Autore Matteo Nugnes
Leclerc: è ora di fermare la maledizione di Monte... Charles Prime

Leclerc: è ora di fermare la maledizione di Monte... Charles

Il pilota monegasco vive un rapporto complicato col tracciato di casa. Nelle quattro gare sin qui disputate non è mai riuscito a tagliare il traguardo. Riuscirà quest'anno a mettere fine alla maledizione?

Massai: “Prost tester fantastico, sentiva anche un cavallo di motore” Prime

Massai: “Prost tester fantastico, sentiva anche un cavallo di motore”

Intervista esclusiva a Paolo Massai, storico motorista legato a doppio filo con il mondo Ferrari di Formula 1. Ecco quello che ci può raccontare circa la sua esperienza vissuta a Maranello, dove ha avuto modo di apprezzare l'estrema precisione di Alain Prost nelle vesti di tester e collaudatore, oltre che ovviamente di pilota.

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1 Prime

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1

Monaco è un gioiello in cui è incastonata la storia della Formula 1. Andiamo a rivivere le edizioni più belle della corsa più glamour che il mondiale abbia mai avuto...

Formula 1
17 mag 2021
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Formula 1
16 mag 2021
Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021