Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
112 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
154 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
168 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
182 giorni

Giovinazzi sotto investigazione: trovata sull'Alfa la benzina raffreddata oltre i limiti

condivisioni
commenti
Giovinazzi sotto investigazione: trovata sull'Alfa la benzina raffreddata oltre i limiti
Di:
28 giu 2019, 18:31

Un rappresentante dell'Alfa Romeo è stato convocato dal collegio dei commissari sportivi dell'Austria perché sulla C38 del pilota italiano il carburante è stato misurato a una temperatura di 13 gradi superiore a quella ambiente, mentre il limite concesso è di 10 gradi.

Quella di Antonio Giovinazzi sembra una maledizione. Ogni volta che c’è un problema su un’Alfa Romeo ricade puntualmente sul pilota italiano. Un rappresentante della squadra di Hinwil è stato convocato dal collegio dei commissari sportivi del GP d’Austria a causa di una presunta violazione dell'articolo 6.5.2 del Regolamento Tecnico FIA di Formula 1.

Cosa è successo? Il commissario tecnico FIA, Jo Bauer, ha scritto un rapporto nel quale segnalava che la temperatura della benzina controllata sulla vettura #99 alle 15,08 è risultata 13 gradi più bassa di quella ambiente registrata dal servizio meteo della Federazione Internazionale misurata un'ora prima della seconda sessione di prove libere.

Raffreddare il carburante permette di aumentare la potenza del motore sovralimentato: come interpreteranno questa irregolarità i commissari? Come un banale errore o come una clamorosa furbata sul motore Ferrari? Giovinazzi rischia un'altra penalizzazione sulla griglia...

Prossimo Articolo
Leclerc: "Ferrari più vicina alle Mercedes. Domani proviamo a tenerle dietro"

Articolo precedente

Leclerc: "Ferrari più vicina alle Mercedes. Domani proviamo a tenerle dietro"

Prossimo Articolo

Hulkenberg monta la Spec B del V6 Renault: 5 posizioni di penalità in griglia

Hulkenberg monta la Spec B del V6 Renault: 5 posizioni di penalità in griglia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Austria
Sotto-evento FP2
Location Red Bull Ring
Piloti Antonio Giovinazzi
Team Alfa Romeo
Autore Franco Nugnes