Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso

Gasly penalizzato di tre posizioni: ecco come è cambiata la griglia di partenza

condivisioni
commenti
Gasly penalizzato di tre posizioni: ecco come è cambiata la griglia di partenza
Di:
26 mag 2019, 10:23

Il francese della Red Bull si è reso protagonista di un pericoloso bloccaggio di Romain Grosjean nella discesa del Mirabeau durante la qualifica. Pierre è stato punito e partirà ottavo, mentre Giovinazzi scatterà 18esimo per un provvedimento analogo.

Questa volta i ripetuti beep via radio che la F1 ha messo a coprire le contumelie di Romain Grosjean erano più che giustificate. Il pilota francese nella discesa del Mirabeau si è trovato la Red Bull di Pierre Gasly quasi ferma in piena traiettoria e il pilota della Haas è stato costretto a inchiodare per non tamponare la RB15 che era in posizione molto pericolosa tenuto conto che era in un giro di riscaldamento.

Giusto, quindi, il provvedimento emesso dal collegio dei commissari sportivi del GP di Monaco che hanno deciso di penalizzare Pierre Gasly di tre posizioni sulla griglia di partenza: il transalpino, quindi scende dalla quinta all'ottava posizione.

Ecco la nuova griglia di partenzaa che tiene conto anche della penalizzazione inflitta ad Antonio Giovinazzi con l'Alfa Romeo che ha bloccato Nico Hulkenberg mentre era nel suo giro buono: l'italiano scatterà 18esimo, mentre Charles Leclerc guadagna una piazza e sarà 15esimo al via.

Cla Pilota Tempo Gap km/h
1 United Kingdom Lewis Hamilton 1'10.166   171.211
2 Finland Valtteri Bottas 1'10.252 0.086 171.001
3 Netherlands Max Verstappen 1'10.641 0.475 170.059
4 Germany Sebastian Vettel 1'10.947 0.781 169.326
5 Denmark Kevin Magnussen 1'11.109 0.943 168.940
6 Australia Daniel Ricciardo 1'11.218 1.052 168.682
7 Russian Federation Daniil Kvyat 1'11.271 1.105 168.556
8 France Pierre Gasly 1'11.041 0.875 169.102
9 Spain Carlos Sainz Jr. 1'11.417 1.251 168.212
10 Thailand Alexander Albon 1'11.653 1.487 167.658
11 Germany Nico Hulkenberg 1'11.670 1.504 167.618
12 United Kingdom Lando Norris 1'11.724 1.558 167.492
13 France Romain Grosjean 1'12.027 1.861 166.787
14 Finland Kimi Raikkonen 1'12.115 1.949 166.583
15 Monaco Charles Leclerc 1'12.149 1.983 166.505
16 Mexico Sergio Perez 1'12.233 2.067 166.311
17 Canada Lance Stroll 1'12.846 2.680 164.912
18 Italy Antonio Giovinazzi 1'12.185 2.019 166.422
19 United Kingdom George Russell 1'13.477 3.311 163.496
20 Poland Robert Kubica 1'13.751 3.585 162.888
Prossimo Articolo
Mercedes: la stella rossa sul cofano per Niki Lauda resterà per sempre

Articolo precedente

Mercedes: la stella rossa sul cofano per Niki Lauda resterà per sempre

Prossimo Articolo

Tecnica Brembo: su Red Bull e Alfa Romeo le nuove pinze a forma trapezoidale

Tecnica Brembo: su Red Bull e Alfa Romeo le nuove pinze a forma trapezoidale
Carica commenti